sabato 12 gennaio 2019

Ogni articolo scientifico è bell'a mamma soja

Il mio primo articolo scientifico è il mio preferito perché è stato il primo. E' stato difficilissimo da scrivere nella prima stesura, ma poi incredibilmente facilissimo e molto rapido nella seconda (a posteriori: e quando ti ricapita?)

Il mio secondo articolo scientifico è il mio preferito perché l'ho scritto su invito, ed è stata una grande soddisfazione. Inoltre è stato facilissimo scriverlo (a posteriori: goditela finchè dura).

Il mio terzo articolo scientifico è il mio preferito perché sarebbe dovuto essere il primo, ma poi avevo quasi perso le speranze di scriverlo. Inoltre è stato il risultato di un'esperienza lavorativa fantastica, e lo amerò per sempre anche solo per questo (a posteriori: lo amo).

Il mio quarto articolo scientifico è il mio preferito perché è venuto dopo un lungo periodo di pausa dalle pubblicazioni, ed è stato un lavoro durissimo ma di squadra, permettendomi di conoscere meglio delle persone davvero molto belle. E poi è uscito in una rivista molto importante, ed è stato citato parecchio: per la prima volta ho visto un'immagine disegnata da me proiettata ad una conferenza da un professore importante (che non era co-autore), di fronte a centinaia di persone.
Ma ciò che mi rende più fiera è essere stata in grado di finalizzare la versione iniziale in una settimana (a posteriori: perchè l'importanza di dormire più di due ore a notte è sopravvalutata). 

Il mio quinto articolo scientifico è il mio preferito perché mi ha richiesto pochissimo lavoro che mi ha molto divertito (a posteriori: ce ne fossero di più di articoli del genere).

Il mio sesto articolo scientifico è il mio preferito perché è il primo che deriva interamente da una mia idea (che in molti non hanno considerato abbastanza interessante da scriverci un articolo). Inoltre è il frutto della colaborazione con due delle persone che stimo di più nel mio campo. Scriverlo è stato un incubo e mi ha insegnato tantissimo (a posteriori: adoro i miei coautori).

Il mio settimo articolo scientifico è il mio preferito perché è un articolo grande, complesso, complicato, di cui ho sempre tenuto le redini. Mi ha permesso di confrontarmi con professionisi di altissimo livello e il risultato è stato superbo. Inoltre durante la sua stesura c'è stata una discussione fra diversi autori che mi ha divertito parecchio, e che sono riuscita a risolvere brillantemente (a posteriori: ricordare sempre il mantra "con la gentilezza si ottiene tutto").

Il mio ottavo articolo scientifico è il mio preferito perchè parte da lontanissimo, ed ha visto la luce solo perchè mi sono impuntata a continuare a lavorarci quando a molti degli altri autori non interessava più. Inoltre mi ha permesso di passare molto tempo a parlare con letteredalucca e contiene una figura molto nerd, con una serie di messaggi di amicizia nascosti (a posteriori: letteredalucca, figura nerd e articolo scientifico: cosa si può desiderare di più?).

Il mio nono articolo scientifico (accettato poco prima di Natale) è il mio preferito perché nasce proprio da qui. In questo piccolo spazietto virtuale, in cui un commentatore simpatico e arguto è diventato prima un amico, e poi il coautore di un articolo scientifico.

Signori e Signore, siamo lieti di presentare CronacheGalattiche, coautori, e Paleomichi (2019)! (a posteriori: ed è solo l'inizio!)

Sono soddisfazioni, enormi.

Grazie blogghino!

9 commenti:

  1. CronacheGalattiche redivivo e Paleomichi risorta che lavorano insieme, che bello. Bravi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E bravo anche al blogghino che fu galeotto! :)

      Elimina
  2. i miei articoli scientifici sono sempre parti dolorosi... mi piace fare esperimenti, ma la stesura degli articoli la delegherei volentieri a qualcuno come te! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Collaboriamo?? Potrebbe essere un'ottima scusa per vedersi! :D

      Elimina
    2. se troviamo un punto di incontro, molto volentieri!

      Elimina
    3. Ok, allora per prima cosa dobbiamo vederci per discuterne. Da noi o da voi? Questo week end vi va bene? :P

      Elimina
  3. Risposte
    1. Del resto si sa che su internet si conoscono sempre persone pericolose, no??? :D

      Elimina
    2. Certo, ovvio! :D

      ---Alex

      Elimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.