lunedì 22 settembre 2008

Ce l'ho fatta

Vi ricordate il colloquio di qualche giorno fa?


Mi hanno presa.


Per tre anni lavorerò in Germania.


Seguirò un progetto che solo a pensarci mi batte forte il cuore. Di quelli che se avessi dovuto definire il mio progetto ideale non avrei saputo inventarmelo meglio.


Con uno stipendio a cui non avrei aspirato nemmeno nei miei sogni più arditi (e nonostante il 50% di tasse richieste ci si vive lussuosamente).


Considerato inoltre che da anni avrei voluto imparare il tedesco, e che probbilmente mi sarà molto utile.


Insomma... ce l'ho fatta.


Micio nero e biancoCane pastore tedesco 


Alla faccia di chi in Italia mi dava della pazza. Alla faccia di chi mi diceva "tu queste cose non potrai mai farle". Alla faccia di chi credeva in me solo per il nome che porto. Alla faccia di chi mi guardava con superiorità. Alla faccia di chi mi ha detto di lasciare perdere. Alla faccia di chi pensava che non avessi futuro.


Alla faccia vostra ce l'ho fatta.


Grazie all'aiuto e al sostegno di chi ha creduto in me anche nei momenti più difficili. Di chi si è dimostrato aperto ad un'idea nuova, nonostante fosse difficilmente realizzabile. Di chi mi è stato vicino sempre.


E quindi parto. Lascio l'Italia con tristezza e un po' di senso di colpa. Perchè se noi giovani ce ne andiamo nessuno rimetterà in piedi questo paese traballante. Ho fatto una scelta egoistica, me ne rendo conto, ma non avevo alternative.


Spero di partire a gennaio, ma forse prima.


Vedremo.


Nel frattempo un bacio a chi mi è stato vicino e una sonora pernacchia agli altri.


Michela


 

6 commenti:

  1. complimentoni...

    te lo dicevo che bisogna credere in certe cose! hai fatto benissimo, conosco gente che vive in germania e mi hanno detto che si sta davvero bene e meglio di qua.

    in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. crepi! e grazie per il sostegno! Un bacio

    RispondiElimina
  3. sei grande! W la fuga di cervelli che in Italia vengono solo tassati! Portami un po' di wurstel e crauti quando torni....

    RispondiElimina
  4. ok promesso! vuoi anche qualche pretzel? ne ho trovati di buonissimiiiiii!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. complimenti Michi!!! un po' di pausa dagli esami e finalmente ho un momento per aggiornarmi un po' su che combinano i miei amici a zonzo per il mondo ;)

    ma dove andrai a vivere?

    mi manchi tanto, tu e la tua pelliccia blu.

    un abbraccio

    Alis

    RispondiElimina
  6. brava la Michi !!!!

    complimenti x il nuovo lavoro, spero tanto ti troverai bene lassù nella fredda Germania..ma una capatina a Ferrara non la farai prossimamente ? almeno che possa salutarti e complimentarti come si deve....

    Guido

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.