sabato 14 giugno 2008

Gugolando

Questioni pratiche


Dove si trova la selce?


hai provato al supermercato nel reparto "strumenti litici"?


tesi comple gratis Jane Austen


prima di tutto scordati il gratis, non credere che il mio essere archeologa sia dovuto ad una particolare malattia mentale che mi porta ad odiare il denaro (anche se m rendo conto che il dubbio è leggittimo): Insomma, vuoi una tesi? Paga! In secondo luogo io al massimo posso offrrti A PAGAMENTO una tesi sull'analisi tecnoeconomica dell'industria litica musteriana di un sito di mia conoscenza: in caso ti interessi mandami un PVT e ci accordiamo sui prezzi. Ed infine... Jane Austen ha scritto in tutto 6 romanzi e qualche novella, non si può certo definire una produzione mastodontica, quindi vedi di fare la persona seria, leggiti sti libri e scrivitela da solo/a sta tesi.... 


comprare cappello laurea


no, dai!!!! Insomma, già la nostrana corona di alloro è abbastanza ridicola, non peggiorare la situazione con il cappello all'americana!!!!!!!!


come catturare i topi


fonti autorevoli suggeriscono il seguente metodo: comprare un flauto dolce o rispolverare quello acquistato quando il figlio/fratello/sottoscritto frequentava le medie. Vestirsi da contadinotto dei secoli scorsi e iniziare a saltellare in giro per la casa suonando allegramente il flauto. Se il metodo non funziona per lo meno avrete rallegrato la giornata della vostra famiglia.


Nel caso in cui invece il topo sia tecnologicamente aggiornato come Rémy di Ratatuille è sufficiente mettere una pentola d'acqua sul fuoco e lasciare la credenza con gli ingredienti bene aperta; oltre a catturare il topo ne ricaverete anche un gustoso pranzo.


ammazzare il tempo


I metodi sono molteplici: dal veleno allo strangolamento passando per l'incudine sulla testa e il colpo di pistola. Purtroppo però non tutti sono facilmente attuabili, il veleno è diventato di difficile reperibilità, per le pistole ci vuole il porto d'armi e l'inflazione ha portato ad un aumento vertiginoso del prezzo delle incudini. Il mio metodo preferito rimane sempre quello di buttarlo dalla finestra, oltre ad essere facilmente scambiabile per un incidente permette anche di vedere come vola il tempo...


come si chiama la scimmia delle emoticon?


questo quesito esistenziale è davvero troppo difficile per me, lo girerò alla rubrica "Amelia lo sa", certa che lei potrà risolvere qusto dubbio amletico. Spero che tu riesca a sopravvivere nel frattempo.


Offerte di lavoro


I nostri sondaggi hanno mostrato che l`60% delle persone della Sua occupazione non sono contente delle proprie entrate mensili)


I nostri sondaggi hanno mostrato che l`48% delle persone della Sua occupazione non sono contente


ah, sei tu a fare questi sondaggi... portesti smetterla di mandarmi e-mail di spam per favore?


Personaggi famosi


ella fitzgerald photo ragazza


ti hanno mai spiegato che la coerenza linguistica è un presupposto utile per trovare ciò che si cerca su google?


scat era glaciale


Lo scat è una forma di canto spesso utilizzata nel jazz in cui alle parole vengono sostituiti suoni senza senso ma con una forte carica ritmica e melodica (per capirci il do be do be do...). "Inventato" da Louis Armstrong, fu ripreso anche da altri artisi fa cui Ella Fitzgerald, che a mio parere raggiunge dei risultati semplicemente meravigliosi (ad esempio "Mack the knife" nel concerto a Berlino di non ricordo che anno). Ora, appurato che nè Ella Fitzgerald nè Louis Armstrong erano ancora nati all'epoca dell'era glaciale cerchiamo di capire chi potesse fare scat durante l'era glaciale. Ma poi quale era glaciale? L'ultima? Beh, se parliamo del'ultima potremmo ricordare i numerosi ritrovamenti di flauti risalenti al Paleolitico superiore... chissà, magari oltre a suonare cantavano pure!


achille campanile alla stazione


probabilmente stava lì per segnare l'ora


Scienziati in erba


dinosauro peloso


Mentre vi sono fossili di dinosauri con tracce di piume, non vi sono (che io sappia) dinosauri con tracce di peli. Tuttavia vi sono dei rettili antenati dei mammiferi, i Cinodonti, dell'ordine dei Terapsidi, che molto probabilmente erano ricoperti di pelo. I terapsidi però appartengono alla classe dei Sinapsidi, e non sono dinosauri (classe Reptilia), nonostante alcuni di loro, ad esempio il Dimetrodon, di cui ho un bellissimo esemplare fosforescente qui di fronte a me (Dimitri, fai ciao ciao con la zampina ai lettori del blog... Vi saluta!) siano spesso considerati erroneamente dinosauri.  





Premio speciale della giuria

paleomichi splinder fashion


tu sì che hai capito tutto della sottoscritta!!!!!!!!!

6 commenti:

  1. Io c'ho un assiduo lettore che mi trova un 5 o 6 volte al mese cercando "Sesso ad Avellino". Ora premesso che ad Avellino ci sarò stato in tutto 3 volte, figurati se avevo il tempo di farci sesso e soprattutto scoprire come e dove! :))) (per non parlare che da Napoli sò parecchi kilometrini anche per andarci a pesca di tro...te! :P)

    RispondiElimina
  2. dai... il dimetrodonte me lo ricordo dai libri coi dinosauri (evidentemente libri poco aggiornati!) che leggevo da piccola... non te l'ho mai detto ma paleontologia è una delle 1000 materie che avrei voluto studiare (poi la vita e soprattutto la palese inettitudine per la matematica mi hanno precluso molte strade!). Abbraccia dimitri x me! la bambolina... il fatto è che alice mi ha dato problemi per alcuni gg. e dovrei rifare la doll per riavere il codice che nella mia genialità non avevo salvato... però al momento non ne ho voglia!

    p.s. ho letto il commento nel mio blog e ti ho risp. lì.

    scappo! ciao!

    RispondiElimina
  3. Per un progetto alle scuole medie mi ero costruito il dimetrodonte, ma non di quelli preconfezionati: l'ho segato pezzo per pezzo partendo dal progetto. Una volta completato la'ssemblaggio l'ho ricoperto di vernice trasparente e l'ho lasciato seccare a scuola dentro un armadietto. Quelli del tempo prolungato sono entrati il pomeriggio e me lo hanno spaccato in due! Ma almeno adesso so che non era un dinosauro!

    RispondiElimina
  4. @ Bukaniere: da me invece parecchi cercano sfondi con i teschi rosa...

    @ Moon: in realtà il Dimetrodon è vissuto parecchio prima dei dinosauri... ma sui libri si trovano a volte cose un po' strane... Dimitri ti ringrazia per l'abbraccio e ricambia!!!!

    @ Jakumal: ma perché a me alle madie facevano costruire cose assurde tipo circuiti elettrici complicatissimi o serre di plexiglas che solo per il materiale spendevi milioni? Milto meglio il Dimetrodon! (abbasso quelli del tempo prolungato!!!)

    RispondiElimina
  5. ciao... mi chiedevo visto che dimitri ha ottenuto l'apprezzamento di tutti se non sia il caso di dedicargli un post monotematico e magari con la foto (scherzo!).

    si nel libro era messo come un antenato dei dinosauri, ma il testo si intitolava "dinosauri" x cui era ambiguo... strano come me lo ricordo benissimo sto fatto!

    evidentemente la memoria fa giri strani (oppure è già l'alzheimer).

    bisoux!

    RispondiElimina
  6. @Moon: ok, dammi un po' di tempo per organizzarmi e preparo il post su Dimitri!!!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.