lunedì 28 gennaio 2008

Curriculum europeo

La scorsa settimana ho fatto varie cose fra cui un corso gentilmente offerto dalla mia università per imparare a scrivere il curriculum.

Non credevo che scrivere un curriculum fosse un problema, sono anni che lo scrivo. Sono stata brava: ci ho messo i miei dati anagrafici, i titoli di studio, gli scavi, i congressi ecc ecc... ma NON VA BENE!!!!

Ora, infatti, bisogna usare il curriculum europeo, che oltre a contenere informazioni sulla formazione, il lavoro, le competenze tecniche, informatiche e linguistiche deve contenere anche le famosissime (e chi non le conosce?) COMPETENZE TRASVERSALI.

Suddivise in competenze organizzative e competenze sociali.

Ah.

Bene.

E che vor di'?

Tutto ciò che riguarda l'organizzazione e la socialità (ma no?) acquisito non necessariamente in ambito lavorativo-universitario-scolastico (cit.). Naturalmente è anche un modo per inserire nel curriculum attività che normalmente non comparirebbero... ma vi darò un esempio.

Ed ecco a voi miei cari un modo semplice e veloce per aggiornare il vostro curriculum, selezionate le frasi qui sotto, cliccate con il tasto destro, copiate e incollate sul vostro curriculum (EUROPEO, mi raccomando, rimetto il link per sicurezza, non importa che lo dobbiate portare alla zia dell'antennista che gestisce una lavanderia per poter fare le pulizie da lei) e il gioco è fatto!!!!

Competenze sociali

Senso di responsabilità acquisito accudendo il pesce rosso del vicino durante i fine settimana delle vacanze.

Attitudine al lavoro di gruppo maturata costruendo la Tour Eiffel con i fiammiferi insieme al mio migliore amico (evitate di specificare "deceduto nel tentativo")

Competenza nelle dinamiche di gruppo e gestione dello stress derivante dalla partecipazione alle rimpatriate di classe per ... anni (inserire il numero di anni passati dalla fine delle scuole)

Forte propensione all'inserimento in ambienti multiculturali derivato dalla frequentazione della metropolitana di Roma (o dell'autobus di ..... inserire il nome della vostra città) dalla 7 e mezzo alle 8 di mattina per 200 giorni l'anno.


Competenze organizzative

Padronanza dei metodi atti a dividere il conto della pizzeria per un qualsivoglia numero di persone essendo stato nominato per quattro anni contabile nonché cassiere del gruppo.

Attitudine alla gestione dello stress da mancanza di risultati sviluppata grazie alla pluriennale partecipazione al torneo di tresette interparrocchiale (perdevo sempre).

Diplomazia e competenza nella gestione dei conflitti maturata nella vita in famiglia (specificare, ad esempio 2 genitori [inserire separati o divorziati se è il caso], 1 fratello, 1 canarino con crisi di identità, 1 criceto bipolare).

Propensione al lavoro manuale dimostrata nella preparazione di una coperta all'uncinetto per l'85esimo compleanno di mia nonna.

Con queste poche e semplici mosse aggiornate il vostro curriculum (EUROPEO) perché sia atto a traghettarvi nel nuovo millennio!!!!

7 commenti:

  1. Quindi a voi non restavamo mai dieci euro in meno al momento di pagare. Io ho fatto il liceo scientifico. Metà della mia classe si è laureata in ingegneria, 2 tizi in matematica ma alla fine ci si guarda sempre sconcertati del fatto che ci siano 10 euro di meno.

    RispondiElimina
  2. Quindi a voi non restavamo mai dieci euro in meno al momento di pagare. Io ho fatto il liceo scientifico. Metà della mia classe si è laureata in ingegneria, 2 tizi in matematica ma alla fine ci si guarda sempre sconcertati del fatto che ci siano 10 euro di meno.

    RispondiElimina
  3. ma no, i dieci euro di meno sono un must! non lo sapevi che il curriculum va gonfiato? :-P

    RispondiElimina
  4. Accidenti, io tutte queste cose socio-organizzative non le metto mai!!! I giappi avranno pensato che non sappia gestire lo stress e che gli animali domestici dei miei amici siano tutti morti... sarà sicuramente per questo che non sto preparando le valigie per Kyoto!

    RispondiElimina
  5. Goldie: eccerto, è quello che fa la differenza, no? Il fatto che nei curriculum scientifici non servano queste sezioni non ha scalfito minimamente la prosopopea dell'economista che ci ha fatto il corso. Secondo lei sono sezioni fondamentali e basta :D

    RispondiElimina
  6. esilarante!
    posso copiare e inviare come monito a tutti coloro che alla mia, scalcinata e deliziosa, azienda inviano per proporsi seriosi curricula?

    RispondiElimina
  7. volentieri, magari però metti il link ;)! Grazie del complimento :)

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.