lunedì 14 luglio 2014

Indiana Michi e AmicoG alla fiera (ovvero: Remake di una classica scena da film americano)

In tanti film americani c'è la scena della fiera. La coppietta felice va alla fiera. Dopo aver svaligiato un banchetto dello zucchero filato ed essere saliti sulla ruota panoramica, con le braccia piene di dolciumi e stupidaggini, lei vede un bellissimo ed enorme orso di pezza/cuore di peluche/coniglio dalla faccia ebete/pupazzo non meglio identificato al banco del tiro a segno. Lui con aria virile va al tiro a segno ed in un solo colpo vince l'agognato premio e lo consegna alla sua bella.

Indiana Michi e AmicoG hanno reinterpretato la scena a modo loro.

Ambientazione: Summer Science Exhibition, alla Royal Academy (se vi dovesse capitare andateci, è uno spettacolo).




Intanto la Royal Academy è un posto bellissimo. Oltre ad avere la maniglie delle porte con dentro un modellino del DNA (LE VOGLIOOOOO) è piena di ritratti di scienziati importanti e organizza eventi fantastici, come la suddetta fiera, ma non solo.

come si fa a non amare simili maniglie?????


Fra le altre cose Indiana Michi e AmicoG hanno:

Suonato banane (il video può essere visto qui),

Fatto ciao ciao con la manina al gorgosauro,


Annusato penicillina,

Creato nuvole in bottiglia,

Studiato la genetica delle ali delle farfalle sudamericane,

sfocata ma molto poetica (famo finta...)

Acceso lampadine toccando una sfera al plasma,

Mangiato premi Nobel di cioccolata,

Non potendo aspirare a quello vero 
mi sembra un ottimo compromesso!

E molto altro...

Fino a che, con le braccia piene di gadget scientifici (I suddetti Nobel di cioccolata, il gioco del Bosone di Higgs, Il freesby pieghevole delle formiche ecc) non sono arrivati al banchetto dei batteri. E qui la scena da film.

Era pieno di batteri di peluche! Peluche che venivano regalati con nonchalance ai bambini, ma a cui apparentemente gli adulti non avevano accesso (ODIO questo genere di discriminazione). Dopo aver fatto un paio di domande professionali Indiana Michi era pronta a defilarsi delusa, quando AmicoG ha tentato il tutto per tutto:
"Scusi signorina, ma c'è modo di avere un batterio di peluche per la mia ragazza?"
"Ehm.... (guardandomi con aria inquieta) certo... ehm... Ah, si! Fate il test "indovina il vetrino" e se azzeccate tutte le risposte potete avere il batterio".

Indiana Michi e AmicoG si cimentano nel test. Dopo un rapido workshop su "come riconoscere un intestino malato" vengono sottoposte loro una serie di sezioni sottili dell'intestino, e devono capire se i campioni sono malati oppure no. Indiana Michi ne ha sbagliato uno (non è mai stata molto brava nel riconoscimento dei vetrini) e ha ricevuto delle caramelle consolatorie (sigh). Ma AmicoG, da bravo eroe del film romantico ha azzeccato tutte le risposte e ha vinto l'agognato premio per la sua bella!

Sono felice di presentarvi Eustacchio (Euterpio) coli, dagli amici detto E. coli.


Non è uno spettacolo?????

Perché se le scene da film non le reinterpreti con il tuo stile che gusto c'è?