giovedì 6 febbraio 2014

Magia

Imparare è dura.
Perdersi nella confusione di qualcosa di nuovo, che non si riesce a capire. persi in un labirinto da cui non si riesce a trovare via di uscita, e si va avanti a caso, cadendo, facendosi male, rialzandosi, pulendosi le ginocchia e ricominciando a vagare.

Ma quanto è bella la magia che avviene a un certo punto? Quando gruppi di lettere fino a poco prima senza senso iniziano a trasformarsi in informazioni preziose. E come i pezzi di un puzzle tutto combacia, a formare la porta di un nuovo mondo tutto da scoprire. E ovviamente è una porticina piccola piccola, che si apre su di un cunicolo che ci metterà parecchio ad allargarsi e a permettere una visione più ampia del nuovo mondo, ma l'entrata si è aperta, sarà tutto più facile da ora in poi.

Grazie cervellino mio, anche stavolta hai fatto la magia.

da qui

4 commenti:

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.