mercoledì 27 marzo 2013

Il regalo per Indiana Acca: il mistero

Per il recente conseguimento del titolo di dottore di Ricerca (e scusate se mi pavoneggio) Indiana Michi aveva da tempo organizzato un regalo che fosse all'altezza.

Per fortuna quando si tratta di sorprese Indiana Acca e' probabilmente la persona piu' soddisfacente al mondo: anche se sa che c'e' una sorpresa nell'aria non cerca indizi, se gli vengono porti su un vassoio di argento non se ne cura, non fa domande, semplicemente aspetta.

Questa volta pero' Indiana Michi ha rischiato di essere scoperta, perche' aveva assoluta necessita' di informazioni specifiche e doveva trovare il modo di chiederle a Indy senza farlo sospettare di nulla.

Per avere una cartina del luogo
"Ciao Indy! Una mia amica va in Russia, in quel posto sperduto a migliaia di chilometri da ogni occupazione umana che ti piacerebbe tanto visitare perche' ci hanno trovato quelle cose che studi. Le ho raccontato quello che hanno trovato e vuole ASSOLUTAMENTE andare a vedere anche lei, non e' che hai informazioni piu' precise su come arrivarci?"

Per sapere se esiste un minerale il cui cristallo sia bianco trasparente, di struttura cubica e non sia solubile (no, il sale non va bene)
"Ciao Indy! Il mio collega appena rientrato dal Congo ha portato dei piccoli cristalli cubici trasparenti tipo sale, ma non sono sale. Che potrebbero essere?"

Per sapere come fosse la situazione nel luogo sperduto della Russia nell'era geologica di mio interesse, dopo aver letto un mega librone che mi ha confuso le idee piu' di prima:
"Indy, scusami, so che e' mezzanotte, ma sto leggendo questo mega librone che adori e  non ci capisco niente. Non e' che saresti cosi' gentile da spiegarmi come era il tale posto nella tale era geologica? E il talaltro posto?"

Dopo tutto questo macello, dopo aver studiato l'evoluzione nel tempo del posto russo sperduto, dopo averne studiato la fauna (la flora no, e infatti ho fatto casino), dopo aver passato un certo numero di nottate a organizzare il tutto...

Indiana Michi con nonchalance: "Dai Indy, lo so che vorresti tanto andare nel posto sperduto della Russia che mi citi sempre"
Indiana Acca: "Ma no, hai capito male! A me del posto sperduto della Russia non me ne puo' fregare di meno! Io voglio andare nel posto sperduto della Cina! (n.d.a. che non solo sta a migliaia di chilometri dal posto sperduto della Russia oggi, ma ci stava anche nell'era geologica di mio interesse, con condizioni ambientali incredibilmente diverse)"
I.M.:  "TU VUOI ANDARE NEL POSTO SPERDUTO DELLA RUSSIA. E NON PROVARE ANCHE SOLO A PRENDERE IN CONSIDERAZIONE IL CONTRARIO!!!!!
I.A.: "??? ...Obbedisco...."

E fu cosi' che Indiana Acca capi' che il regalo era un viaggio nella localita' sperduta della Russia.

Ma quella era solo una parte della verita'....



TO BE CONTINUED...

6 commenti:

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.