venerdì 19 ottobre 2012

W i complimenti!!!

Un po' di tempo fa,

Indiana Michi: " E poi dobbiamo assolutamente andare a vedere l'Apollo 10, sei venuto qui per questo, no?"
ADBlues e AmicoStellare (indipendentemente l'uno dall'altro)"Mica vengo a Londra per l'Apollo 10, ci vengo per vedere te!"

Apollo 10, Foto di ADBlues
Stasera, chattavo con ADBlues mentre vedeva un video sullo shuttle.


Alex: scusa se non ti ho risposto, ma sto vedendo un video bellissssimissimo sullo shuttle!
Indiana Michi: vabbè mica posso competere con lo shuttle.... ;)
Alex: il contrario casomai!

Non sono splendidi i miei amici? Fra un po' mi monto la testa, sappiatelo ;)

da qui

18 commenti:

  1. Certo lo shuttle e' bello, ma preferisco il Buran.

    Io vado sempre al museo della Scienza a vedere l'Apollo 10.
    La mia ragazza dice che sono le poche volte che mi vede cosi' vigile di prima mattina, ma l'Apollo 10 mica aspetta. Bellissimo, lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo shuttle non l'ho visto, il Buran si ed è stata una bella emozione, anche se non sono del tutto in grado di comprenderne l'importanza. L'Apollo è sempre l'Apollo ;)

      Elimina
  2. Ps - Ho anche visto il modulo di rientro dell'Apollo 18.
    Anche meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello non lo conosco (ma non sono molto nerd in questo campo, mi dispiace, devo tutte le mie conoscenze ai miei amici spettacolari)

      Elimina
  3. Certo, lo shuttle e' storia pero' l'idea di una cosa uguale allo shuttle, ma basato su una tecnologia e un combustibile completamente diversa, con la capacita' di fare tutto anche senza umani, la vuoi mettere?
    C'erano delle belle idee che purtroppo non sono state usate per creare un programma shuttle realmente funzionante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, anche s mi è dispiaciuto andarci solo con una mia amica che non ne sapeva molto, sarebbe stato bello saperne molto di piú, mi incuriosisce ad esempio il fatto che i computer che usavano funzionavano in modo completamente diverso da quelli americano. Mi sa che devo mettermi a studiare di più ;)

      Elimina
  4. Apollo 18 e' un programma lunare cancellato. Allora hanno preso il modulo ed hanno fatto una missione coi russi (missione apollo soyuz).
    In piena guerra fredda c'erano scienziati-astronauti che avevano gia' risolto ogni controversia.

    https://www.google.co.uk/search?q=apollo+soyuz+program&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:en-GB:official&client=firefox-a&um=1&ie=UTF-8&hl=en&tbm=isch&source=og&sa=N&tab=wi&ei=qNSBULDRJ9KT0QX2oYC4BA&biw=1212&bih=602&sei=rNSBUPXkOqqx0QWCm4GYBQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, decisamente devo studiare di più ;)

      Elimina
    2. Chiamare l'ASTP (Apollo-Soyuz Test Program) "Apollo 18" non è corretto per un sacco di motivi.
      Primo perché la missione ASTP fu la 20a compiuta da una capsula Apollo (contando sia i voli con e senza equipaggio)),
      Secondo perché il CSM (Command and Service Module originariamente previsto per la cancellata missione Apollo18 (matricola 111) fu usato per la vera missione lunare Apollo 17)
      Terzo perché le missioni non appartenenti strettamente al programma lunare non furono chiamate "Apollo" ma appunto Skylab (II, III e IV) e ASTP.

      Perdona la pignoleria... ;-)

      ---Alex

      Elimina
    3. Alex e Amico stellare: non vi vorrei così bene se non foste così precisi :-*

      Elimina
  5. Alex dirà anche che è lo shuttle a non poter competere con te, ma intanto non ti rispondeva perchè stava guardando lui!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. però si è scusato almeno due volte, e poi sai come sono fatti gli uomini, se capita loro sott'occhio l'oggetto dei loro desideri non possono non dare almeno una sbirciatina ;)

      Elimina
  6. Comunque il museo della scienza l'ho visto troppo di fretta.... bisogna tornarci e vederlo tutto con calma ! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche perché voglio la firma sul guestbook ;)

      Elimina
    2. AD ha ragione,

      Infatti una volta non lo chiamavo Apollo 18.
      Poi ho visto questo:
      http://en.wikipedia.org/wiki/Apollo_18_%28film%29

      ed ho pensato che siccome c'e' troppa gente pronta a credere a queste storie (o quell'altra che vuole l'Apollo 20 andare sulla Luna con un equipaggio di Americani e Russi comandati da Leonov, tornare sulla luna per visitare un astronave aliena =)).
      Per evitare tutte queste cazzate mi piace usare il nome non ufficiale di "Apollo 18" per l'ASTP.
      Dal punto di vista tecnologico e' errato, dal punto di vista filosofico no: L'ASTP e' la perfetta fine della corsa allo spazio.

      Una guerra era stata combattuta, assorbendo risorse che altrimenti sarebbero finite in missili nucleari.
      Tecnologie erano state sviluppate. E il motivo per cui si era andati sulla luna (capirne la sua origine e eta') era stato raggiunto.
      ASTP metteva fine a un epoca...

      Skylab e la Salyut ne apriranno un altra.
      La tecnologia Americana sara' basata sui Saturn V, ma la storia sara' gia' diversa.

      Per cui vi do ragione su tutto, ma mi piace usare il nome non ufficiale per quella missione.

      Elimina
    3. grazie per la risposta, lascio la parola a chi ne sa più di me... ;)

      Elimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.