mercoledì 31 ottobre 2012

Premiato B&B Indiana Michi #2: AmicaLettrice e AmicoHacker (in pillole)

N.B.: il post potrebbe risultare criptico.

L'angoscia di non sapere se erano arrivati e accoglierli sulla porta di casa a male parole (sorry, mi sono lasciata trasportare)

Le chiacchiere fino alle tre di notte

Il ristorante thai e i ravioli non di Giovanni Rana

La stele di Rosetta, la mummia per bambine e la papera da bagno William Shakespeare.

Peter Andrè, Thor, i Lego, le decorazioni natalizie.

Il cinese lurido e la videochiamata con AmicoStellare per testare il nuovo telefono (questa però è un'altra storia).

Il negozio M&M's

Le chiacchiere fino alle 3 di notte, scoprire di avere un fratello gemello (con genitori diversi) e non averlo mai saputo.

Portobello Road, Notting Hill, la metro perduta, il Borough market, Fish and Chips e il GELO.

Il tè da Starbucks.

Il GELO.

Molle da ponte, bulloni e sorprese.

Il GELO.

Il violinista irlandese e le zucche vuote.

Il GELO.

Vietato l'ingresso agli adulti non accompagnati da un bambino. Vietato l'ingresso ai bambini grandi. Brutti antipatici, non si fanno così i parchi giochi.

IL GELO.

Foto turistiche, foto assurde, foto che non vengono, foto nerd, foto spettacolari.

Il GELO

La libreria bellissima, gli alter Lego, i fantasmi sui roller.

Il GELO.

La cheesecake più buona dell'universo.

Sorpresa!

Quark, la primavera, commozione.

Le chiacchiere fino alle 3 di notte, consigli. 

Sveglia presto per loro, io mi crogiolo nel lettino caldo.

Museo della Scienza.

Alan Turing, l'entscheidungsproblem, Enigma, la guerra, la crittografia.

L'Apollo.

I giochini nerd, l'utilità di essere un ingegnere, un nuovo amico nerd, il record imbattibile, gli aerei, "faccia di bronzo e gli zombies". 

Gli orsi, i souvenir kitch, le foto sceme, il presepe con John Lennon, il porta biscotti orribile, il porta candelina inguardabile, dov'è Wally?

Alla ricerca della zucca perduta, la crema di zucca.

Le foto, ridere come scemi fino alle 3 di notte.

Il diluvio universale

Il Ritz, Pottea e le sue sorelle. 

Pollo e il furto dello yogurt.

Notting hill, ridere come scemi fino alle tre di notte.

Colazione inglese.

Huston, abbiamo un problema.

A cosa servono gli amici.

Passeggiata, il pilgrim's progress, Eliza Doolittle, i cookies e il quadernino stellato.

Tè giapponese con lo zucchero, problemi di bacchette.

Gli ultimi desideri londinesi da esaudire.

Prepararsi alla partenza.

Tornate presto, vero??????


una foto su tutte: cerchietto natalizio

10 commenti:

  1. ma allora è proprio londra che fa venir voglia di natale.
    che io dopo lunedì ho solo voglia di pungitopo, alberi, lucine, pacchetti, guanti col pelo, cene in cui si mangia troppo, tovaglie rosse e verdi e chi più ne ha più ne metta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, beh, secondo me non è che faccia venire voglia di Natale, piuttosto te lo tira dietro, già è piena di alberi palline, lucine e simili ;) Non so, l'atmosfera natalizia così resto mi disturba un po'...

      Elimina
  2. è più criptico di una cripta criptata
    ...

    mmm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. contiene un messaggio in codice in effetti... ma shhh, non lo dire a nessuno!! :P

      Elimina
  3. Non è per niente criptico. Fa solo venire molta voglia di farti visita a Londra. Aspettati orde di amici!
    biba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, fino a Natale c'è il tutto esaurito ;)

      Elimina
  4. Ma avete fatto tutte le notti le 3 ?
    Beh per fortuna molte cose riesco a capirle...
    con Thor intendi la foto che mi hai mandato o hai trovato un altra nordica divinità bionda ?
    Ma... niente Pimm's?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. più o meno le 3, a volte erano le 2 e mezzo ;)
      Thor era quello della foto, e niente Pimm's perché ormai fa freddo e al banchetto vendono il vin brulè ;)

      Elimina
  5. Puoi sempre distillarlo in casa :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ma le fragole non ci riesco a coltivarle, poverine ;)

      Elimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.