mercoledì 10 ottobre 2012

L'inaugurazione del B&B: gli AmiciSpaziali

Premessa: AmicoSpazialeMatrix da ora in poi si chiamerà BiondoDioDelTuono. Perché è come Thor. No, non come Chris Hemsworth, proprio come Thor: è biondo, è bello (ma quello è compreso nel biondo), è di una gentilezza incredibile e quando si arrabbia fa piovere in casa con la semplice imposizione delle mani.
AmicoSpazialeStartrekkiano invece verrà rinominato AmicoStellare. Perché di amici spaziali ne ho tre, ma lui è quello più stellare. Intanto sa tutte le costellazioni e tutti i miti del cielo di qualsiasi stagione e qualsiasi latitudine, poi in questo fine settimana ha compiuto per me un lavoro davvero stellare, ma non anticipiamo troppo. Per chi fosse interessato, il superpotere di AmicoStellare è quello di avere idee geniali.

AmicoStellare e BiondoDioDelTuono sono arrivati venerdì e io avevo già deciso i piani per il week end. Le priorità erano due: aprire il cofanetto di The Big Bang Theory che ho comprato appena arrivata a Cambridge e vedere almeno un po' di puntate in compagnia di persone all'altezza (si, lo ammetto, non lo avevo mai visto) e attaccare le stelle fosforescenti sull'armadio in modo scientificamente ineccepibile. Senza dimenticare nel frattempo di festeggiare con un Pimm's la fine della mia tesi (consegnata al professore, per lo meno, sperando non ci metta 2 anni a correggerla).

E quando non eravamo impegnati in queste importanti attività è stata una sarabanda di passeggiate, musei, mercatini, colazione all'inglese, acquisti Lego, cheesecake, navi della seconda guerra mondiale, sole, pioggia in casa, fotografie, acqua calda che il fine settimana sparisce*, uscite fuori dal Tufnell del divertimento (cit), cene giappo/thai, videogiochi, wok fatto in casa (che per fortuna che è andato bene, che io a cucinare per gli altri mi emoziono sempre e rischio di fare pastrocchi), acquisti manga, Cheddar. E naturalmente puntate di The Big Bang theory (bellissssssimoooo!!!!), stelle fosforescenti e Pimm's.

Prego notare il copripiumone "Indiana Michi Style". Dall'altra parte è a bolli degli stessi colori.


Indiana Michi, normalmente astemia, in preda alla ridarola 
da 25 cc di Pimm's (N.B.: tasso alcolico del 4%)

Che meravigliosa preparatrice di cocktail, eeeehh????

Siamo stati al museo della scienza ed era bellissimo vedere entrambi i miei amici con gli occhi che brillavano fra lo Sputnik e l'Apollo, a spiegarmi tutte le caratteristiche di tutti i razzi, delle missioni e degli astronauti. Ci sono stati 10 minuti di silenzio commosso di fronte all'Apollo 10, e io che cercavo di tirarli via perché erano le 5 e mezzo e volevo portarli anche ai giochini fisici. Che abbiamo visto solo per un quarto d'ora, perché quegli antipatici del museo ci hanno fatto andare via 15 minuti prima della chiusura. Ma ci vendicheremo, e torneremo presto per farli tutti.

non siamo bellisssssssimi? (la telecamera ad 
infrarossi ingrassa un po', sappiatelo)

E poi chiacchierate, risate, prese in giro. Per citare AmicoStellare:


divertitevi a trovare le costellazioni... a parte quella
 in alto a sinistra che nella foto è tagliata e la stella
in basso a sinistra che è singola ;)


"ripensando alle giornate passate insieme, il momento più bello forse è stato proprio quando ci siamo fermati l'ultima sera a chiacchierare nel letto sotto le coperte e a guardare il tuo armadio stellare. Le cose nerd sono belle, ma gli amici lo sono di più ! ^_^"

Ecco, non avrei potuto dirlo meglio.

Vi voglio bene, grazie per lo splendido week end!


*poi vi racconterò della casa, diciamo che ho ancora qualche problema.


5 commenti:

  1. Ma bene!!!!
    (peccato per l'acqua calda fantasma e gli altri problemucci...)

    ---Alex

    PS = Io riconosco solo il grande carro ed Orione...
    Quella in alto a destra non la riconosco...

    RispondiElimina
  2. Che altro dire... grazie dell'ospitalità !
    Quando tornerò a Roma sarà sicuramente più facile venirti a trovare nuovamente, ma da qui a Febbraio c'è ancora tempo.... tanto non scappi... e so pure dove abiti!

    Cmq voglio anche io un armadio stellare... mi sa che mi taglio le stellone fosforescenti che mi sono portato e da ognuna ce ne faccio un 5-6 così posso farmi anche io un po' di costellazioni sul muro ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh è davvero un'opera d'arte, ne sono fierissima! Per le stellone aspetta Natale, potresti avere delle sorprese ;)

      Elimina
  3. Non oso immaginare come potrei uscire io, se fotografato in quella diabolica modalità a infrarossi. -.-"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dipende, sei più "caliente" o "freddino"? :P

      Elimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.