domenica 4 dicembre 2011

Consigli per gli acquisti (o per i regali di Natale)

Richard Feynmann, premio Nobel per la fisica, era una persona davvero eclettica, come si evince dal suo bellissimo libro "Sta scherzando Mr. Feynmann". Otre ad essere una delle figure più importanti della fisica del 900, infatti, si dilettava di scasso di serrature, suonava i bongos, riparava le radio col pensiero, faceva strani esperimenti mentali, dipingeva.
Ecco, ogni volta che leggo il capitolo in cui parla di pittura penso a Angelo.
Angelo non solo fa il fisico delle particelle, non solo programma in non so quanti linguaggi e mi aiuta ogni volta che ho problemi, non solo parla millemila lingue imparate da autodidatta, non solo scrive un bellissimo blogghino, non solo ha una BiNbetta incredibilmente divertente e intelligente, non solo sta sistemando la sua nuova casa... se tutto ciò non bastasse lui dipinge pure. E bene, fra l'altro.

E ultimamente ha collaborato alla preparazione di una serie di videomanuali di pittura in DVD.


Potete trovare maggiori informazioni sul blog di Angelo e sulla pagina Facebook!

11 commenti:

  1. GrazZie!

    Però...mi p'are...ma...non si scriveva aCCuisti??

    RispondiElimina
  2. Ed a tempo perso (ma proprio perso!) fa pure il radioamatore!!! ;-)

    73!

    ---Alex

    RispondiElimina
  3. angelo multitasking...complimenti...io non riesco a fare due cose contemporaneamente! :-P

    RispondiElimina
  4. Angelo: non ero scura se si scrivesse aCCuisto p aQQuisti, quindi ho fatto la media :)
    Alex: già, dimenticavo... e pure il tennista!!!
    Strawberry: come ti capisco!!!!

    RispondiElimina
  5. Profonda indivia. Io non riuscivo a scassinare nemmeno il salvadenaio di mia sorella quando era piccola. figuriamoci fare il resto.
    ps. in realtà, un poco scrivo. Se non hai ricevuto i feed mi sa che è perché splinder sta morendo e a fine gennaio chiuderà definitivamente. e dovrò cercarmi un'altra pubblica piazza :/

    RispondiElimina
  6. Alessandro: beh, aprire i lucchetti (ma anche le casseforti dei segreti nucleari ai laboratori di Los Alamos) era il meno!
    Era il resto che era fantastico.
    Feynman è stata una delle menti più brillanti dei nostri tempi

    ---Alex

    RispondiElimina
  7. AD Blues: ovviamente sono d'accordo ma, aihmé, è troppo facile; predichi a un convertito, :). Ho parecchi libri di Feynman (btw, il mio preferito è il piacere di scoprire) anche se mi manca il libro di fisica, che è nella mia whilist da tempo in attesa di tempo e soldi. E poi, se ricordo bene, si trattava di casetti segretati.

    RispondiElimina
  8. quanto vorrei saper disegnare così!!!

    ^_______^

    RispondiElimina
  9. Io le radio le distruggo col pensiero. Ehm. :D

    RispondiElimina
  10. Alessandro: ha iniziato con i cassetti, ma ha aperto anche una cassaforte grande come una stanza ;) Mi sa che è ora di riprendere in mano il libro :P
    Pupottina: magari il corso può aiutarti ;)
    Mariantonietta: e perchè? Tu sai sicuramente fare un sacco di cose che nè Angelo nè il pittore senno fare :)
    Matteo: Anche quello è un dono ;)

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.