domenica 23 ottobre 2011

Inconscio

Stanotte ho sognato che stavo vivendo durante la seconda guerra mondiale.

Ero in Germania, e la guerra era terribile. Facevo parte della resistenza, coordinata dagli inglesi per combattere le SS.

Ho come l'impressione che il mio inconscio stia inviando una seria richiesta di aiuto....


6 commenti:

  1. Direi proprio di sì!!!

    ---Alex

    RispondiElimina
  2. A me farebbero paura pure gli inglesi.
    Non temere, hai solo bisogno di una bella vacanza in Italia...e passa tutto :-)

    RispondiElimina
  3. Wow, che incubi. Io ancora non ho mai sognato i belgi. Tranne che il cuoco di Asterix ovviamente :).
    Comunque mi sa che devo fare un regalo al mio co-bureau. Devo aver beccato un raro esemplare di tedesco simpatico e anche un po'caciarone. Non è un caso che è scappato in Belgio forse.

    RispondiElimina
  4. Alex: :S
    Bianca: senti, peggio dei (miei) tedeschi non possono essere ;)
    Alessandro: ma guarda, ne ho conosciuti anche io tantissimi di tedeschi spettacolari. Non qui, mi sa che ho semplicemente scelto male il posto :)

    RispondiElimina
  5. No io gli olandesi, gli svizzeri e pure i britannici tutti non li ho mai sognati,neanche dopo pasti particolarmente pesanti.
    Ho sognato spesso di aver finito la tesi o passato un esame, o ottenuto un lavoro dopo un colloquio, prima degli stessi, che pare sia in controtendenza, che di solito uno gli esami li sogna dopo, dicono.

    PS: il bimbo della foto ha una somiglianza inquietante con Fantozzi ;-)

    RispondiElimina
  6. Sono in un periodo di odio profondo per i tedeschi, quindi il sogno ci sta. Spero solo che passi.
    Magari la foto è proprio di Fantozzi da piccolo :D

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.