mercoledì 29 giugno 2011

Non è un paese per domiglioni

Ore 6: suonano alla porta. E' la nettezza urbana che per svuotare il cassonetto ha bisogno di accedere al cortile.



Ore 6.03: Suonano una seconda volta. Evidentemente tutti abbiamo avuto lo stesso pensiero: a quel paese la monnezza, aprirà qualcun altro.

Ore 6.10, 6.20, 6.30, 6.40: scaricano montagne di vetro da riciclare proprio sotto la mia finestra.



Ore 7.00: iniziano i lavori all'appartamento di sotto



Ore 7.45: il carillon delle campane della chiesa di fronte suona per circa 5 minuti.



Ma io dico... in Krukkonia dormire fino alle 8 è un crimine?

4 commenti:

  1. Ki dorme non piglia pescen!

    ---Alex

    RispondiElimina
  2. Perche' mai preoccuparsi di non far rumore prima delle 8 se alle 6 normalente sono gia' tutti partiti per andare a lavoro?
    Tanta solidarieta', e' cosi' in tutta la crucconia :-(

    RispondiElimina
  3. Alex: kattiven!
    Bianca: e e vogliamo parlarne della chiesa che la domenica scampana per 20 minuti alle 8, alle 9 e alle 10?
    LI ODIO.

    RispondiElimina
  4. OMG non è un paese per me allora! Anche se a dire la verità in alcune fasi della mia vita sono arrivata a dormire anche con i lavori di ristrutturazione della casa accanto che iniziavano puntualmente alle 8 e mezza...me il merito credo fosse del fato che prima delle 3 non andavo a letto...:-)

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.