lunedì 23 maggio 2011

Murphy RuleZ

Dopo l'evento del primo maggio scorso di cui abbiamo ampiamente discusso, nelle ultime tre settimane sono successe le seguenti cose:

Si è rotto lo scarico dell'acqua in cucina, allagando mezza casa ripetutamente. Il problema è stato risolto (sperem) dopo sole tre settimane di tentativi da parte di due idraulici diversi, e numerosi allagamenti associati.



La burocrazia ci ha inglobato in una bolla impenetrabile, che ha messo in atto una strana magia. Più giriamo per uffici e scartoffie, meno risolviamo. Il resto del tempo lo passiamo a sentirci dire che siamo nel posto sbagliato per fare la determinata cosa che ci serve (l'ufficio deputato si trova di solito dall'atra parte di Roma), o che non è il giorno giusto.



Si è rotto il modem impedendoci ogni accesso con il mondo al di fuori della nostra bolla di burocrazia.



Si è rotto il riscaldamento, regalandoci gioiose docce dalle quali uscivamo che sembravamo i giganti di ghiaccio del film Thor



 (OT: ma quanto è bello Thor? Non il film, LUI...).



Un medico mi ha fatto venire una fifa blu dicendo con toni vaghi che un'ecografia era sospetta e dovevo farmi vedere subito da uno specialista. Dopo due giorni di controlli in cui sono stata usata a mo' di bambolina voodoo pare che non ci sia nessuna emergenza, ma forse mi operano ugualmente.



Sono aumentata di circa 3 kg, il che non migliora l'umore.



La badante di mia nonna si è licenziata, e la lettera ci è arrivata 5 giorni prima la partenza per la Germania. Abbiamo dovuto trovare una nuova badante a tempi record.



Il volo per Francoforte è stato ritardato di 2 ore perché l'aeroporto è stato chiuso per maltempo (mi pare che negli ultimi mesi sia diventato impossibile trovarlo aperto...)
Il treno da Francoforte aveva problemi sulla linea, per cui siamo stati caricati tipo bestiame su un pullman pienissimo, e vicino a una signora che emanava periodicamente effluvi degni della peggiore guerra chimica. Il bus ci ha scaricato in una piccola stazione dove abbiamo aspettato per più di mezz'ora al freddo un treno che ci portasse a casa. Usciti da casa a Roma alle 3, non siamo arrivati prima di mezzanotte.

MURPHY, HAI ROTTOOOOOO!!!!

9 commenti:

  1. Be' dai, almeno non ti sei mai annoiata... ;)

    RispondiElimina
  2. Provato a contatare Don Zauker?
    Dice che sia uno bravo..

    RispondiElimina
  3. :-(

    (il resto lo sai...)

    ---Alex

    RispondiElimina
  4. Coraggio, si dice che la vita sia un insieme di periodi si e periodi no. Se questo era il periodo no...allora sta per arrivare quello si :-)
    Baci da Amburgo piovosa

    RispondiElimina
  5. Ecco, magari un esorcismo ci potrebbe anche stare bene, a questo punto.
    Scherzo ;-)
    In bocca al lupo per tutto
    F.

    RispondiElimina
  6. Gipo: non ho il numero, tu per caso ce l'hai? Mi faresti un favore...
    Alex :-*
    Bianca: Speriamo!!! :D
    Stefafra: si si, conosci un buon esorcista? Crepi il lupo, grazie :-*

    RispondiElimina
  7. Il numero? 0666-666666, ovviamente!!!

    ---Alex

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.