mercoledì 11 maggio 2011

Il matrimonio del secolo - Parte prima: l'addio al nubilato

Mancano ormai pochi giorni al matrimonio del secolo, e fervono i preparativi.
No, miei cari, non si tratta di un post postdatato. Non sto parlando delle recenti nozze di Will e Kate.

Il grande pubblico ha dovuto accontentarsi degli sponsali reali a Westminster, mentre pochissimi invitati selezionati avranno il grande onore di assistere a un matrimonio decisamente più romantico, fashion, ed elitario del suddetto. Il vero matrimonio del secolo, quello fra AmicoRitrovato e AmicaScoperta. Al quale, oltretutto, Indiana Michi avrà il privilegio di partecipare nelle vesti (arancioni fluo, o rosso corallo come dice Indiana Mamma) del testimone dello sposo.

AmicaScoperta e Indiana Michi, va detto, sono praticamente gemelle separate alla nascita (hanno pure gli stessi capelli e occhiali simili). La pensano allo stesso modo su tutto, si completano le frasi a vicenda, e con uno sguardo si capiscono.

Un esempio. Indiana Michi non ha mai amato gli addii al nubilato, con tutti quegli uomini mezzi nudi, gli oggettini a forma di organo riproduttivo maschile, le battute a doppio senso e le ragazze ubriache.
AmicaScoperta ha deciso di organizzare l'addio al nubilato e Indiana Michi ha partecipato. Stavolta si è divertita, e come avrebbe potuto essere altrimenti? Una serata fra donne in compagnia di tre fustacchioni decisamente irresistibili (certo, Indy è molto meglio, ma in mancanza...). per la gioia delle lettrici eccovi le foto.






Bellini, eh?
E noi ragazze per l'occasione eravamo vestite supersexy. Si, lo so che pensate qualcosa del genere.



Ma noi lo eravamo molto di più. Tipo così.


E abbiamo passato la serata a mangiare cose buonissime, bere liquori al cioccolato, disquisire di musica anni 90 (Massimo di Catarro docet) e vedere vilm molto sconvenienti, nello specifico i seguenti.




(avete riconosciuto i fustacchioni di cui sopra? se no andate sulle pagine di Wikipedia dei film ;) )

Intorno alle 4 di notte AmicaScoperta, AmicaTestimone e Indiana Michi sono andate a dormire, e come da tradizione la futura sposa ha condiviso il letto con entrambi i testimoni dello sposo (che poi il fossero donne non va necessariamente specificato, no??).

La punizione è arrivata sotto forma di fiumi di plinplin*, che hanno costretto la nostra eroina Indiana Michi a fare la spola con il bagno dormendo in tutto una mezz'ora.
La mattina, dopo una corroborante colazione a base di caffellatte e pizza la festa è finita.

...e se questo è l'addio al nubilato aspetto con ansia il matrimonio.

AmicaScoperta, ti adoro :-*

*A scanso di equivoci: non avendo bevuto alcool eccetto mezzo dito (orizzontale) di liquore al cioccolato versato in un bicchierino da liquore, la colpa era dell'acqua. Acqua Anna (non PAnna) se ricordo bene. Evitate di comprarla se volete dormire.

N.B. Chiunque abbia intenzione di scrivere un commento per dire quanto sia inadeguato, irrispettoso, blasfemo e chipiùnehapiùnemetta andare a una festa a pochi giorni dal funerale del proprio padre può prendere il commento e portarselo dietro nel viaggio verso il paese dove lo mando (scusate il francesismo...). Il lutto è mio e me lo gestisco io.

11 commenti:

  1. Secondo me la definizione più corretta per il colore del vestito è "Arancio ANAS"... ;-)
    Però è bello lo stesso!

    ---Alex

    PS = il post scriptum mi pare inutile, credo che nessuno possa pensare una cosa del genere, comunque se veramente ci fosse qualche i.....le che la pensa così, mi associo a te ne mandarlo a quel paese!

    RispondiElimina
  2. No scusa, cos'è 'sta storia dei testimoni che devono dormire con la sposa? E perché quando ho fatto io il testimone nessuno me lo ha detto?
    Ripensandoci visti i sogni che faceva la sposa forse è stato meglio così...

    RispondiElimina
  3. Cara Michi, sono mancata per un pochino e non avevo capito nulla di cio' che ti e' successo. Anche se non mi conosci ti sono vicina perche' ho vissuto anche io la stessa brutta cosa e all'epoca come ora me ne sono fregata di cio' che la gente pensava, tanto chi ti conosce e ti vuole bene ti capisce, degli altri...chissenefrega!
    Parlando d'altro, mi pare proprio che l'addio al nubilato vada celebrato nel modo che la sposa meglio gradisce e quindi benissimo il liquore al cioccolato e i film che con lo sposo probabilmente non avrebbe mai visto ;-)
    Solo una cosa mi fa cadere dalla sedia: caffellatte e pizza??? ti sarai mica "tedeschizzata"?
    Un bacio dalla piovosa Amburgo

    RispondiElimina
  4. bene, brava, festeggiate bene. non c'è niente come l'amore per accompagnare e lenire il dolore. ti abbraccio tanto

    RispondiElimina
  5. Alex: no, è più scuro dell'arancio ANAS, via skype non rende. Per il PS è sempre meglio specificare, visto che di gente strana è pieno il mondo.

    Drasker: ma certo, è un tipico il tradimento della futura sposa con i testimoni dello sposo. Lo vedi cosa ti perdi a non vedere i film romantici? :P

    Bianca: Ti ringrazio. Per la colazione non mi sono tedeschizzata, AmicaScoperta e io mangiamo da sempre salato a colazione e ci siamo sbafate la pizza con le altre che ci guardavano sconvolte dall'alto del loro caffellatte e biscottini :D Un bacione dalla soleggiata Roma (tanto mo' torno in Tedeschia anche io)

    Wide: Grazie, un abbraccio forte anche a te!!!

    RispondiElimina
  6. Considerando come mi concupisce quella donna forse non m'è andata male... e chi dice che non guardo film romantici? Certo non sono il mio genere preferito ma non è che non ne abbia mai visti. ;)

    RispondiElimina
  7. hai visto film romantici??? da te non me l'aspettavo... al massimo da Valerio, ma da te proprio no :P

    RispondiElimina
  8. Purtroppo mi costringe, è terrorizzato dalle scene d'amore e mi costringe a tenergli la mano sugli occhi per tutto il tempo...

    RispondiElimina
  9. Povero Drasker, che compito ingrato! Persino peggio di quello di Indy che deve coprirmi gli occhi alle scene violente o sanguinolente....

    RispondiElimina
  10. Bella serata/nottata...Ma il momento più bello è stato condividere il letto con la futura sposa e l'altro testimone...indimenticabile!!!
    P.S. l'acqua si chiama Sant'Anna... ;-)

    RispondiElimina
  11. Spero che anche la giornata del matrimonio vada bene come l'addio al nubilato.
    E per il PS, la vita continua e non ci aspetta, quindi fai bene a fare come ti senti. Abbracci!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.