giovedì 26 agosto 2010

Parigi: frammenti sparsi

Durante il convegno di ieri due persone (DUE) lavoravano all'uncinetto. NO COMMENT.

Allora, che programmi hai per domenica che siamo liberi? Vado alle catacombe! (a Parigi? mah...) Vieni anche tu? Invece del Louvre, invece del museo Rodin, invece del quartiere latino, invece di Saint Germain, dovrei passare la giornata in un posto pieno di muffa e di scheletri medievali? MA SEI IMPAZZITA?

Capisco che i relatori polacchi, cinesi, rumeni, turchi leggano. Non li capisco, o meglio, non li seguo quando leggono, ma mi rendo conto che magari potrebbero avere difficoltà a parlare a braccio. ma quando a leggere a una velocitá supersonica una conferenza sugli isotopi trovai nei residui di grassi delle ceramiche neolitiche in medio oriente sono cittadini britannici la cosa mi rode un po'. Magari io potrei anche essere interessata agi isotopi trovai nei residui di grassi delle ceramiche neolitiche in medio oriente, ma quando il relatore legge mi addormento al secondo minuto. E se il relatore è madrelingua inglese per i primi due minuti in cui sono sveglia non capisco nemmeno una parola.
In effetti mi rendo conto che 10 minuti di relazione nella propria lingua con l'ausilio della presentazione powerpoint sul tema che si studia da anni è chiedere troppo.....

Chiedo venia per il sarcasmo e la negatività, da due giorni il computer non mi fa le simulazioni e sono un tantinello irritata. Poi passa. Se il computer collabora. (Alex, si sono bloccate anche le mie di simulazioni, sono passata al piano B)

6 commenti:

  1. Mi dispiace, allora in bocca al lupo per il piano B.
    Se posso essere utile, fammi un fischio!

    ---Alex

    PS = ehi, se siamo al perso, va bene anche bionda! :-D

    RispondiElimina
  2. Se è roba che gira su linux/unix fai un fischio anche qui...

    RispondiElimina
  3. grazie mille ma per fortuna alla fine la mia ottima conoscenza dei comandi UNIX mi ha permesso di trovare la procedura per far funzionare il tutto (chmod prima di ogni simulazione e tutto partiva senza problemi, altrimenti non leggeva l'input).
    ...solo per scoprire che un bug in entrambe le versioni windows e mac fermava il tutto a metà. Per fortuna la versione precedente funziona: ho i risultati!!!! yeahhhhhhhh!!!!!

    RispondiElimina
  4. Il tuo disprezzo verso gli scheletri medioevali è perché secondo te son come morti ieri, vero? ;-)

    ---Alex

    RispondiElimina
  5. Pale, gli scheletri medievali? una goduria!
    Ma a Parigi che cavolo si può trovare di catacombe e paleoarcheologia? Per queste cose bisogna venire nel paradiso italiano, o no?

    RispondiElimina
  6. benvenuto/a!!!
    beh, dipende cosa intendi per "paleoarcheologia" ;)
    Le catacombe non so come e dove siano, te lo dico stasera che tornano i miei amici!
    se per paleoarcheologia intendi preistoria e simili a Parigi c'è una delle collezioni preistoriche più importanti del mondo, quella del Musèe de l'homme, che al momento è chiuso per restauri ma riaprirà presto. Poi vicino Parigi (una mezz'ora di metro, anche meno) c'è il museo preistorico di Saint Germain en Laye, anche quello splendido (del resto sono i francesi ad aver inventato l'archeologia preistorica). per l'archeologia medievale il museo di Cluny, nel centro di Parigi, è meraviglioso. Certo, se cerchi i romani noi abbiamo cose più belle, ma in generale il panorama archeologico francese è decisamente più variato del nostro, forse perché non concentrandosi prettamente sui romani come facciamo noi hanno lo spazio e le risorse per presentare tanti periodi diversi.

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.