mercoledì 7 luglio 2010

Dedicato a te

TU, che fino a tre settimane fa ti lamentavi del freddo per telefono, per facebook, per msn, per mail, per skype e di persona...

TU, che ogni mezzo minuto ripetevi "ma possibile che ci sia un tempo così schifoso a GIUGNO?"

TU, che sognavi sole, mare, cielo azzurro.



TU adesso mi rompi le scatole per il caldo.

IO da una settimana gioisco per il caldo E NON LO SCRIVO PER SCARAMANZIA (che comunque sabato ha diluviato e oggi faceva freddino); da una settimana mi sveglio, vedo il sole sul muro davanti a me  e spero di non stare ancora dormendo; da una settimana metto i vestiti estivi comprati un anno fa e mai potuti indossare; da una settimana ho i piedi pieni di vesciche e nemmeno me la prendo, visto che significano che è estate.

le scarpe dei miei sogni, che fine hanno fatto???


TU su facebook mi dici "beata te che piove, come vorrei stare lì"

Ehi TU, ti auguro i prossimi 15 anni così composti: inverno freddissimo e grigio (con sprazzi di neve ma non molti che se no rischi di divertirti troppo) di 9 mesi in cui per vedere il sole devi prendere l'aereo o farti almeno 7 ore di treno, altri due mesi di pioggerellina bastarda o diluvio con vento a millemila nodi incluso, infine un mese con due giorni ogni tre di sole caldo, bollente, afoso, terribilmente estenuante, e gli altri di freddo, grigio, vento.



FORSE COSÍ LA SMETTI DI ROMPERE.

8 commenti:

  1. Mi associo!
    Viva il caldo!!!

    ---Alex

    RispondiElimina
  2. beh, pure tu ti lamenti non poco :P

    RispondiElimina
  3. Il chaldo è una cosa, l'afa opprimente è un'altra...Meglio il chaldo, ma con moderazZione!

    Est modus in rebus, cioè c'è sempre un modo per risolvere un rebus...

    RispondiElimina
  4. sottoscrivo parola per parola. Io , memore del lungo ed insopportabile inverno, non mi lamento mai, e sottolineo mai, per il caldo!!

    RispondiElimina
  5. Viva il caldo!!! Ah che bella soddisfazione, quando gli altri rasentano il muro per evitare il sole, manco fossero vampiri, essere il padrone della città con in mano una bella granita ad un qualche gusto improponibile!

    RispondiElimina
  6. Angelo: se non posso avere il caldo francamente mi accontento anche dell'afa... meglio del loden a giugno, in ogni caso

    Unodicinque e Palealvento: CONDIVIDO IN PIENO!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Le scarpe della foto le voglio anch'io!!!
    Estate: vesciche, scottature solari e punture di zanzara. Diciamo che faccio volentieri a meno del caldo, e ho trovato il posto giusto per me, oggi l'estate pare essere ufficialmente finita, se sono 21 gradi é giá tanto.
    Ma a me le vesciche vengono pure d'inverno.

    RispondiElimina
  8. si anche io voglio quelle scarpe, sul link c'è scritto "le scarpe dell'estate 2007", ma tu le hai mai viste? io no!
    Certo che le vesciche mi vengono pure d'inverno, ma i calzini mi aiutano a tenerle sotto controllo. Pure qui la temperatura si é abbassata e ieri pioveva, speriamo però che l'estate non sia finita del tutto, non lo accetterei!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.