martedì 8 giugno 2010

Ultime novità

Lo scorso fine settimana ero a Roma, perchè fra le altre cose la mia Cucciola (comunemente detta mia cuggina) aveva uno spettacolo teatrale con la scuola. E inoltre, diciamocelo, avevo proprio voglia di tornare a casa.
Quindi mi sono fatta Roma-Berna e ritorno in tre giorni (partenza venerdì all'ora di pranzo, ritorno domenica dopo pranzo), ma ne valeva la pena. Ho pure visto un po' di amici, fra cui Alex che era tornato a Roma perchè la volta scorsa l'ho convinto a venire al mare non gli ho permesso di vedere la mostra di Caravaggio. Stavolta, però, ce l'ha fatta. Faceva caldo e c'era il sole, abbiamo mangiato una buonissima grattachecca in compagnia di Frog-friend e di un altro amico, e mi sono anche potuta mettere un vestito senza congelarmi.



Ieri ho iniziato un nuovo corso di tedesco. Stavolta, però, ci vado con calma. Una volta a settimana, due ore. Giusto il tempo di studiare un paio di regole e fare gli esercizi, almeno non mi ammazzo di fatica :) e non ho l'angoscia dei compiti tutti i giorni. Unico neo: non capisco una parola di quello che dice la prof, perchè parla con accento svizzero. Inoltre ieri le hanno chiesto cos'era la ß e lei non ha saputo rispondere (qui non si usa), ne sapevo più di lei... ecco, in questi momenti VOGLIO LA GERMANIA (e non avrei mai pensato di poterlo dire).



Ieri sera Indy aveva un problema col computer (si Alex, sempre quello) ed era disperato perchè non ci capiva niente sulle istruzioni per risolverlo. A me però sembra di aver capito, anche se si tratta di una procedura da fare sul Mac. E qui iniziano i problemi, perchè questa affermazione, unita alla seguente è decisamente foriera di guai.

Oggi ho iniziato ad usare il Cluster (cioè il supercomputer) dell'università. Grazie ad Angelo sapevo dove mettere le mani. Dato che (sempre grazie ad Angelo) sono riuscita ad installare Ubuntu e a giocherellare con Linux sul babycomputerino PCcino, sapevo anche un paio di comandi di Linux.



Tutti qui mi hanno detto "Ah, usare linux all'inizio è un sacco complicato, perchè non c'è un'interfaccia grafica, ma devi solo scrivere comandi e fare tutto tramite dei codici, all'inizio è davvero antintuitivo". A me però non sembra, insomma, per cancellare un file scrivi "rm nomefile" e si cancella, certo, non è come spostare un file nel cestino ma non mi sembra così difficile...

Potrete chiedervi: perchè dici che le ultime affermazioni sono foriere di guai? Semplice: io sono imbranata. Sono la donna che ha fatto crashare un Mac. Sono tecnologicamente incapace. Se adesso ho l'impressione di star capendo qualcosa, sono convinta che è solo una tattica di Murphy per prepararmi una mazzata non da poco. Che ne so, una cosa tipo che lancio il lavoro sul supercomputer e lo faccio esplodere, o che aiuto Indy col suo problema e il suo bellissimo nuovissimo Mac si suicida buttandosi dalla finestra. 



Ho paura.....

P.S.: e comunque ho intenzione di contrastare questa strategia, quindi non potendo smettere di lavorare sul supercomputer eviterò di dare consigli a Indy, in modo che almeno il suo Mac si salvi...

4 commenti:

  1. TranCuilla...il tuo account sul supercomputer è fatto in modo da non permetterti di fare danni. E i software che gesticono la coda di esecuzione sanno queli sono i programmi che possono mandare tutto in crash e eli fermano prima del casino.

    E richorda che i comandi UNIX sono tutti parlanti:

    rm = remove
    mv= move
    cp=copy

    e così via...in praticha lavorare da consolle è come parlare al PC...

    RispondiElimina
  2. a me piace molto lavorare da consolle... e se mi assicuri che non posso fare danni irreversibili mi piace ancora di più!!!!!

    P.S.: grazie per le dritte e l'aiuto!

    RispondiElimina
  3. Non posso che confermare quello che ha detto Angelo!

    E per quanto riguarda il problema di Indiana H, beh..
    Vediamo se riesco ad aiutarlo.

    ---Alex

    RispondiElimina
  4. bene, mi sento rassicurata! Grazie per l'aiuto, ma spero che non ce ne sia bisogno, hai già fatto tanto e non voglio romperti le scatole ancora!!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.