venerdì 12 marzo 2010

E Bethlehem sia!

Puntualità svizzera.
Ho mandato la domanda per l'alloggio unversitario e c'era scritto che nel giro di 24 ore mi avrebbero risposto. Dopo 22 ore mi hanno risposto. (Giusto per fare un confronto quando feci l'Erasmus in Francia mandai la domanda tre mesi prima. Quando arrivai non avevano ancora letto la mia domanda).

Pare che sia rimasto posto solo a Bethlehem.



Naturalmente, grazie a Murphy, Google maps permette di visualizzare da vicino tutte le strade della zona tranne quella dove sta lo studentato. Ma per fortuna il prof mi ha detto che anche se il palazzo non è un gran che il posto non è male, e va benissimo per viverci qualche mese. Il prezzo è buono, internet è compreso, sono molto soddisfatta.

Ora un po' di frammenti sparsi.

Oggi rispetto ai giorni scorsi faceva molto meno freddo. Due giorni fa all'università ci si congelava nonostante i termosifoni a palla. Le finestre non tenevano nemmeno il vento per cui sembrava di stare in un congelatore con il ventilatore acceso. Tornando a casa avevo perso sensibilità alla pelle delle braccia.
Oggi come dicevo faceva molto meno freddo. infatti ha nevicato.


Tornando a casa camminavo sul lato sinistro del marciapiede. Un ragazzo che veniva nella direzione contraria mi ha quasi travolto e guardato malissimo. Dovevo stare sulla parte destra. Lo stavo per mandare a quel paese (Gran Bretagna). Insopportabili Krukki.

2 commenti:

  1. in questo periodo di miei stravolgimenti, mi sa che mi sono persa un po' di tuoi spostamenti... :-D
    devo leggere gli arretrati!!! :-)

    RispondiElimina
  2. avevi di meglo a cui pensare!!! :D :D :D

    Riassunto delle puntate precedenti: vado per 6 mesi a Berna a partire da maggio! ;)

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.