giovedì 21 gennaio 2010

La Koinqvilina Gentile e i suoi amici

Questo il titolo del sogno di oggi.

In questo periodo dormo poco, e ho il sonno leggero. Stanotte la Koinqvilina Gentile è tornata a casa tardi e l'ho sentita nel dormiveglia. Poi mi sono riaddormentata.
Ma non era sola, aveva portato con sè degli amici, alcuni ragazzi vestiti da donna. Chiacchieravano insieme, con voci esageratamente acute, ogni tanto scoppiavano a ridere tutti insieme. Risate in falsetto insopportabili.

Mi sono alzata e mi sono resa conto che era un sogno. Le voci però erano reali e venivano dall'appartemento sopra al nostro.

Alle 2.36 di notte le inquiline del piano di sopra hanno aperto la porta e hanno visto una insonnolitissima Indiana Michi che indossava un pigiama blu con i mici, con una faccia che avrebbe fatto l'invidia di un rottweiler inferocito. E ho sfoggiato uno spettacolare tedesco:

Inquilina del piano di Sopra: Oh... oh... ehm... troppo rumore?
Indiana Michi col cervello disconnesso: mghm
IpS: Scuuusa, non faremo più rumore, scusa scusa scusa scusa!
IMcd: mghkein prghoblemmh
IpS: Scusa scusa scusa scusa! Sei al piano di sotto?
IMcd: mhjà
IpS: Scuuuuuusa!!! Non si ripeterà più, scusa scusa scusa!
IMcd: mmhkein prghoblemmh
IpS: Buona notte, scusa scusa scusa scusa scusa scusa!!!
IMcd: mmmhciuus

eeh? che performance, vero?




RONF

4 commenti:

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.