martedì 6 ottobre 2009

Incontro con un genio


Ed ecco la situazione più esilarante che ci è capitata durante la vacanza a Londra.


Di base io adoro i musei di storia naturale. Ma stavolta complici lo stress, la stanchezza e le mucche neolitiche che mi hanno reso la vita impossibile le due settimane precedenti alla vacanza, alla fine del secondo giorno al natural History Museum, mentre Indy studiava con attnzione maniacale le 4 vetrine della sezione dell'evoluzione umana non ce l'ho fatta più. Alla venticinquesima domanda del tipo "ma tu come lo riconosci cha questo è heidelbergensis e non neandertal?" ho meditato il suicidio (ho evitato solo perchè non volevo distruggere il diplodocus sotto).



Indy non se ne è accorto (è veramente un comportamento inspiegabile da parte mia) e ha continuato la sua analisi di crani, denti, selci e compagnia. Dopo un tempo interminabile le quattro vetrine sono finite.


Un pensiero mi scuote dal torpore: ora che la statua di Darwin è stata posta al centro del museo Indy ed io possiamo farci una foto con il nostro idolo!



Detto e fatto, prendiamo a prima persona che ci capita sottomano (una simpatica vecchina molto gentile) e le chiediamo di farci una foto.


Ce ne fa una e poi ci guarda storto. Rimbrotta Indy dicendogli che deve sorridere, perbaccolina.


Seconda foto. Ci rende la macchina fotografica e cotrolliamo. Si tratta di una bella foto di Indiana Acca e me ddavanti a un muro, Dariwn è completamente nascosto dalle nostre teste.


Gliene chiediamo gentilmente un'altra spiegando chiaramente che la vorremmo con Darwin. Acconsente e ci mettiamo in posa. "Si ragazzi, così va bene, un po' più a destra, un pochino più a destra, ancora, si, ancora un po'...Click, perfetto."


Poi si congeda dicendo: ah, non ve l'ho fatta con Darwin dietro perché eravate troppo a destra e non c'entrava.



Un genio del male.


P.S.: Poi pr farci sta benedetta foto abbiamo aspettato la prima persona che girasse con in mano una macchina fotografica da più di mille euro. Naturalmente siamo venuti con la faccia da idioti...

13 commenti:

  1. Ahahahahahahahahahah!!!

    Mi sto rotolando sul pavimento dalle risate!


    In effetti pure io quando chiedo a qualcuno di farmi una foto scruto e ri-scruto tutti i passanti per capire:


    a) chi non scapperà con la mia macchina fotografica e

    b) chi potrebbe essere capace di farmi una foto decente.


    Per il momento ho sempre azzeccato la "a" ma mi devo perfezionare con la "b" !


    Adesso attendiamo le foto della vacanza!

    Chissà quanti fossili avrete fotografato! ;-)


    ---Alex

    RispondiElimina
  2. Ah si, il punto a) è fondamentale, soprattutto visto che la mia macchina fotografica me la sono comprata con il primo stipendio(non è che prendessi 10 000 euro, sia chiaro)!!!!


    Per i fossili... sapessi! La metà delle foto sono fossili, io credo di averne fatte una ventina solo agli occhi degli ittiosauri (belli, belli, belli!)! Ma le foto più cult della vacanza sono quelle fatte dalla vecchiettina, su questo non ci piove!!!!

    RispondiElimina
  3. Beh allora se le foto della nonnina sono un cult adesso le devi postare!


    ---Alex

    RispondiElimina
  4. Cioè...fammi chapire...per chaso ti sei adirata con Jürgen perché è stato Cualche ora davanti a delle vetrine piene di preziosisssimi r'eperti?


    E hai sopportato stoicamente?


    P.S.

    Saranno anche reperti...ma sempre ossa vecchie sono... :p

    RispondiElimina
  5. Alex: al massimo te le mando via mail, non mi piace pubblicare foto mie sul blog!!

    Angelo: In realtà non mi sono davvero arrabbiata con Jurgen, semplicemente non ce la facevo più. Il mio pensiaro era del tipo "muoviti muoviti muoviti chettefrega della forma delle orbite del neandertal muoviti muoviti muoviti". Poi dato che nella coppia la paleoantropologa sono io, ha iniziato a farmi simpatiche domande del tipo:

    IH: ma questo che specie è?

    IM:Heidelbergensis, c'è scritto sotto.

    IH: E come lo riconosci?

    IM: Che caspita ne so... ehm, leggiamo sotto, va...

    IH: Ma qual'è la relazone fra heidelbergensis ed erectus? E l'antecessor? E il Neandertal? IM:AIUTOOOOO!!! VOGLIO ANDARE A CASA!!!!!


    Però come ho detto questa mia insofferenza non è normale, ogni volta che vediamo quello che potrebe sembrare n reperto ci passiamo davanti mezz'ora, e di fronte ai fossili i ruoli sono invertiti:

    IM: Questo è un ittiosauro, vero?

    IH: si

    IM: Cos'è questa cosa nell'occhio?

    IH: E' una struttura ossea che proteggeva l'occhio dai cambiamenti di pressione

    IM: E perché allora ce l'aveva anche il mega dinosauro terrestre carnivoro argentino che abbiamo visto alla mostra?

    IH: ehm... oh, guarda che bella ammonite!!!!

    RispondiElimina
  6. Non avete capito: aspettava fosse Darwin a spostarsi.

    RispondiElimina
  7. utente anonimo8 ottobre 2009 16:47

    @michi: Ahhhhh mepareva...A siena c'è un museo che ha due piani zeppi di ossa e parti di ossa...se ci capitate ditImelo...che mi tengo l'ontano! :p

    @zauberei: Ottyma theoria!

    RispondiElimina
  8. Zaub:  boh, se fosse stato lui gli sarebbe venuta l'orticaria ad entrare in un posto del genere! ...anche se, in effetti, con un po' di fondotinta...

    Pit: Ipotesi molto interessante! Del resto per noi persone normali è difficile capire le motivazioni di questi individui dall'intelletto superiore...

    Ma che lettrici geniali che ho!!!!

    Angelo: ossa? ARRIVOOOOOOO!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ahahahaha!
    E che avrai mai da temere? :-)

    ---Alex

    RispondiElimina
  10. le ire della konkvilina krukka che scopre che questo blog è mio e parlo di lei, ad esempio!!!! :-P

    RispondiElimina
  11. Ma la tua koinqvilina krukka di cognome fa "Hari"?
    Come farebbe a risalire al tuo blog (del quale non capirebbe un tubo) da una foto?

    Quella ragazza inizia a farmi paura!!!!

    ---Alex

    RispondiElimina
  12. meglio prendere tutte le precauzioni... e poi considera che è krukka ma parla anche spagnolo!

    vabbè, non è credibile, me ne rendo conto... ok, allora ti dirò la verità, ma mantieni il segreto, mi raccomando.

    Non metto foto mie su internet perchè essendo io la sosia di Monica Bellucci (ma più carina) e Indiana Acca il sosia di Brad Pitt (ma molto più bello) non vogliamo far sentire in difficoltà i miei lettori!

    ...ancora meno credibile, vero?

    ...ok, torniamo alla versione della KK allora!

    RispondiElimina
  13. Secondo me invece è più credibile la seconda!!!

    LOL!!!

    ---Alex

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.