giovedì 30 luglio 2009

Semi sommersa

Negli ultimi due giorni sono sparita, lo so.


Ma visto che la settimana scorsa non sono riuscita a combinare niente (a proposito, nessuna notizia sull'influenza) ho dovuto recuperare il tempo perduto.


Il che significa che domenica mattina sono riuscita a finire il programmone ipermegagalattico supercomplicatissimo in Python.



Ieri dovevo presentare un articolo parecchio complicato,  a una ventina di professoroni che stanno lì apposta per inventarsi le domani più cattive che la loro fantasia può suggerire.


E l'ho finito di leggere 25 secondi prima di iniziare. Tralasciamo il fatto ch l'ho finito di capire mentre lo spiegavo (meglio tardi che mai...)


Poi ieri sera siamo andati a vedere Aspettando Godot.



Il primo atto sono convinta che se fosse stato in greco antico l'avrei capito meglio, all'inizio del secondo il cervello ha deciso di collaborare e ho iniziato a capire tutto. Certo che però essendomi persa tutto il primo la comprensione dell'opera ne ha risentito.


Oggi pomeriggio dovevo presentare un riassunto di tutta la bibografia esistente sui cavalli. E non si parla del miominipony (voooolaaaaa... miominipooonyyyy).



(si, lo so, non è un Miominipoonyyy, ma mi piace lo stesso. E per lo meno non è viola)


Considerando che io di base del cavallo sapevo solo che ha quattro zampe una testa e una coda, e che un quarto della bibliografia che ho presentato l'ho trrovata 10 minuti prima di presentare il tutto me la sono cavata egregiamente, ho anche ricevuto parecchi complimenti.


Poi stasera cinema, Public enemies con Johnny Depp. Non è il mio genere di film ma temevo peggio. Johhny Depp (che di solito non mi piace molto) era quasi carino. E non mi sono nemmeno addormentata al cinema!!!



Domani inizio una nuova parte del progetto. E che la forza sia con me....



ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ...........................................

13 commenti:

  1. Che grande attore Patrick Stewart! E che voce che ha!


    Ormai ne sono convinto: sei l'antitesu della mia ragazza !!!

    Te la dovrei presentate, chissà che lei non riesca ad imparare qualcosa!


    ---Alex

    RispondiElimina
  2. Più che semi mi sembri totalmente sommerZa...e ringrazZia il cielo che esiste gugl, che ti leva d'iNpaccio nel giro di 10 minutis!


    I chavalli hanno 4 zampe??? [:0]

    RispondiElimina
  3. Alex: E' senza dubbio un grandissimo attore. Pur non avendo capito niente del primo atto sono comunque riusciti a trasmettermi delle emozioni fortissime!

    Per la tua ragazza.. se nel prossimo mese passate per Londra sono qui!


    Angelo: no no, non ho usato Gugol, ho usato pubmed, la più grande invenzione della biologia degli ultimi 20 secoli.

    Si tratta di un sito in cui puoi trovare catalogati tutti o quasi gli articoli degli ultimi 15-20 anni. Li puoi cercare per titolo, autore, anno di pubblicazione, parole contenute nell'abstract ecc. Ti dà l'abstract e il link al full text.

    LO ADORO!

    RispondiElimina
  4. Angelo: e lo sapevi che la coda del cavallo serve a cacciare le mosche?

    RispondiElimina
  5. Magari!!!

    Invece niente vacanze :-( :-( :-(


    --Alex

    RispondiElimina
  6. noooo, che brutto!! Io potrò prendermi le mie solo a fine settembre o a ottobre, e già conto i giorni!

    RispondiElimina
  7. se vuoi inserire nella bibliografia anche il mio articolo sui cavalli (parla del fatto che se entrano in acqua gli entra acqua dal sedere).


    p.s.

    il tuo blog ha così tanti colori che temo crei un effetto assuefazione...

    RispondiElimina
  8. palealvento: peccato non averlo saputo prima, l'avrei senza dubbio messo nella presentazione!!

    Si, mi rendo conto che il mio blog ha colori parecchio forti, il "problema" è che mi rappresenta perfettamente! I soli sullo sfondo, invece, li ho aggiunti da poco per una ragione squisitamente pratica. Dopo 6 mesi di nuvole e pioggia krukka avevo fisicamente bisogno di vedere il sole, almeno sul computer (meglio ancora se sorridente!)

    RispondiElimina
  9. @michi: a cacciare le mosche? No...non lo sapevo...penzavo servissero per fare parrucche...hai presente papi?

    RispondiElimina
  10. In bibliografia non ho trovato indicazioni al riguardo... mica leggo riviste scientifice cHomuniste!!!!!!

    RispondiElimina
  11. PubMed.. cosa mi hai ricordato.. :-)

    ci aggiorni sulla tua salute a maggior ragione che ti sottoponi a tour de force incredibili??!

    :-)

    RispondiElimina
  12. ma perchè pur inserendo l'URL del mio blogghino compaio come utente anonimo??

    :-( sono 1,2,3stella !!

    :-)

    RispondiElimina
  13. splinder è stupido, riconosce come utenti non anonimi solo gli iscritti. Però se metti il link io ti riconosco, quindi per me non sei più anonima!!!


    Sto bene, mi è passato tutto, sono solo un po' stanca ancora, ma sto migliorando.

    PubMed è mitico... io che sono passata dall'ambito archeologico a quello biologico all'inizio non ci credevo che potesse esistere un sito così fantastico!!!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.