giovedì 23 luglio 2009

Aggiornamento II (to pig or not to pig?)

Ecchime!


Sono viva e vegeta, e anche abbastanza sana.


Non mi reggo in piedi, però febbre e raffreddore sono passati, la tosse spero si decida a lasciarmi quanto prima, la sinusite la tengo a bada con una bella fascia rossa sulla fronte (sono diventata un'ibrido fra Sandokan e Pirati dei Caraibi... baffi e barba esclusi naturalmente).


   


E non ci crederete... Ho fatto il test per l'influena suina. To pig or not to pig? This is the question.



Ieri mattina a casa mi è arrivato un pacco. Conteneva una specie di cotton fioc molto lungo, una boccettina con del liquido giallo e una boccetta più grande.


Una lettera spiegava che per monitorare l'influenza suina il Ministero della sanità (o quello che è) manda un test per individuare il virus responsabile del malessere a un piccolo campione delle persone che hanno avuto i sintomi dell'influenza.


Per farla breve mi sono infilata il cotton fioc nel naso (etciù), l'ho messo nel liquido giallo, ho chiuso il tutto nella boccettina più grande, l'ho messa nella scatola ed è pronta per essere spedita. Poi se non ho avuto l'influenza suina mi chiameranno e me lo diranno. Se invece ce l'ho avuta lo diranno al mio medico che lo dirà a me (?). Dato che non ho un medico qui ho chiesto eventualmente di essere contattata io, comunque vedremo.


Carino questo fatto del test fai da te, ma continuo ad essere perplessa. Comunque tutto è bene quello che finisce bene, sembro prossima alla guarigione definitiva e l'unico sintomo che mi è rimasto è la mancanza di appetito. Fosse per me non mangerei proprio (poi mi forzo che se no non sto in piedi).


Ma non mi preoccupo. Se la cosa continua magari riesco a perdere senza soffrire più di tanto quei due o tre etti (ma è davvero questione di etti, si si, stacce a crede) che non vogliono proprio lasciarmi. E se no ... Se vedete un maiale che starnutisce chiamatemi che mi faccio un altro giro!


19 commenti:

  1. Per la mancanza di appetito suggerisco la tua colazione...leggera e ipernutriente.


    Quindi fanno i test a domicilio...non è mica una chazzata....eviti che la gente vada in Hospedale, e uscendo infetti altre perZone...io la cosetta di cronaca vera la terrei in considerazZione...

    RispondiElimina
  2. si, la cosa dei test a domicilio è intelligente... ma farli solo a un "piccolo campione delle persone che ci hanno chiamato lamentando i sintomi dell'influenza" non so quanto sia utile (anche se la ragione è senza dubbio economica).

    RispondiElimina
  3. Auguri di pronta e definitiva guarigione!

    RispondiElimina
  4. Spero che ti rimetta in salute quanto prima, magari aiutandoti con un buon integratore multivitaminico, tipo supradin per intenderci. Se tu fossi stata qui in Italia ti avrei suggerito una bella vacanza al mare a mangiare pesce e frutta fresca ma a Londra.... ;-)


    La cosa del test a domicilio ed a campione è perfettamente logica ed assennata, visti i numeri in ballo è inutile fare test a tappeto; la statistica poi verrà utile!

    Farlo a domicilio poi, come ha detto Angelo, evita inutili rischi di contagio anche se potrebbe introdurre un certo errore (anche con istruzioni "fool-proof" certa gente riesce a fare certe cose....)



    Auguroni!!!


    ---Alex

    RispondiElimina
  5. Grazie Pit!

    Alex: Per adesso mi sto 'dopando' con l'actimel, ma finchè non riesco a mangiare normalmente è dura, ieri ci ho messo due ore a mangiare mezzo piatto di risotto (che adoro, me l'ero fatto apposta).

    Al mare ci andrò 3 giorni alla fine di Agosto... mancano secoli ancora... però mi abbufferò di frutta e di pesce, questo è certo!

    Il test era senza dubbio a prova di idiota, c'erano persino le foto, ma in effetti chissà cosa riusciranno a fare!

    Comunque a questo punto spero proprio fosse suina, per lo meno mi evito il vaccino (che ho paura delle punture).

    ...alla statistica non ci avevo pensato... io che sono (archeo)genetista...decisamente ancora non sto al meglio!

    RispondiElimina
  6. Mah...io invece del vaccino opterei per il caprino...buonissimo con un po' di pepe sopra!

    RispondiElimina
  7. magari alla francese, caldo su un toast!!!! bbbono!

    RispondiElimina
  8. Aggiudicato!


    Se ti sei presa il cymurro A coi soldi dell'intervista a cronaca vera ti ci paghi una bella gita a parigi...

    RispondiElimina
  9. Paleomichi secondo ammia non è vera la questione der piccolo campione. Secondo me sono un botto quelli che hanno avuto a casa le boccette.

    In ogni caso riguardete e guarisci presto!

    RispondiElimina
  10. ciao Zaub, non sapevo che fossi anche su splinder!!! il "piccolo campione" è una traduzione testuale dalla lettera che mi hanno mandato... Comunque Alex ha ragione, il campione se scelto bene è molto informativo anche se piccolo!

    RispondiElimina
  11. Angelo: ok, appena so qualcosa ti chiamo e organizziamo l'intervista!

    RispondiElimina
  12. la foto è bellissima...la tua salute invece??

    spero bene!!!

    RispondiElimina
  13. Buona ripresa... ma l'actimel è quello della Marcuzzi? E funziona?

    RispondiElimina
  14. Aquilotta: benvenuta!!! Si si, sto meglio, oggi sono uscita per quasi mezza giornata. Mi stanco ancora molto facilmente (eppure non sembrava una mazzata così forte) ma per il resto sto benissimo :-)!


    Luis: Benvenuto!

    No, quello della Marcuzzi è Activia (ma ci ho dovuto pensare parecchio ai nomi, mi ero confusa anche io). L'actimel è una boccettina, nella pubblicità chi lo beve acquista un contorno bianco e luminoso perché pare protegga da non mi ricordo bene cosa.

    Non so se funziona, in ogni caso è buono quindi dal mio punto di vista se po' ffà!

    RispondiElimina
  15. Facciamo che non ce l'hai, eh!

    RispondiElimina
  16. Beh i casi sono due, o ce l'ho avuta o non ce l'ho avuta, ormai di qualsiasi cosa si trattasse è passata. Vista che ormai sono già stata male spero di aver avuto proprio la suina così evito il vaccino (ago.... puntura.... BRRRRRR). In ogni caso vedremo!

    RispondiElimina
  17. Ma i risultato della PCR non te lo faranno sapere?


    ---Alex

    RispondiElimina
  18. ma Alex era il week end! ...non ti ricordi come hanno fatto i romani a conquistare la Britannia in Asterix e i Britanni?

    RispondiElimina
  19. Hihihihi!!!

    Hai ragione!


    LOL


    ---Alexj

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.