martedì 25 novembre 2008

Quelli che... la festa

Sabato, alla festa di compleanno della mia mamma, Indiana Michi ha avuto a che fare con quelli che... Monsignor della Casa è roba che si mangia.



Quelli che... fanno come se fossero a casa loro:


Candela EVIDENTEMENTE ornamentale, conservata gelosamente intatta per anni trovata accesa da ignoto piromane. Cercasi il delinquente per cioncargli le mani a mozzichi.



Quelli che... non gliene va mai bene una:


Sottofondo, musica di Glenn Miller
Ospite: Aò che palle, cambia un po' 'sta musica...(Vieni da Oxford o da Cambridge?)
Sottofondo: Colonna sonora di Shall We Dance (tango, latinoamericani, ballabili vari)
O (sempre lo stesso): E no, questa non la reggo proprio, cambia un po'
Sottofondo: Dave Brubeck
Altro O: Ma la musica è proprio necessaria?
ANDATE A QUEL PAESE, VOI, LA MUSICA E L'ATMOSFERA. E se ci tenete tanto a sentire quello che vi piace, la prossima volta invece di 25 sciarpe regalate un cd.



(o io vi metterò questo per punirvi...)


Quelli che... poverini sono cresciuti durante la guerra


Tempo medio di sopravvivenza di tre chili di mandarini sulla tavola: 30 secondi



E l'oscar della serata:



Quelli che... non hanno neanche finito di salutarti e già ti insultano:


Ospite: Ciao!!! E Allora, come va con il PMC?
Indiana Michi: Tutto bene grazie!
O: Allora che fai? Te lo sposi?
I.M.: Ma scusa, sto per andarmene tre anni in Germania (sottotitolo: ma chi ce pensa a sposarsi a 24 anni? Io no di certo....)
O: Paracadutista che non sei altro (chiaramente la parola era un'altra, inizia per parac e finisce per a)
I.M.:?????????(aria allibita)
O: Si si, vai in Germania che ti trovi un bel sosia di george Clooney e molli il PMC
I:M: ??????????????? (aria ancora più allibita)
O: Beh, certo, non preferiresti George Clooney al PMC?
I.M.: NO
O: Seeeee, stacce a crede.... Paracadutista!


e si allontana.


Applausi, tappeto rosso, e statuetta dorata al vincitore per il Miglior Buzzurro non protagonista. E guai se mamma ti invita alla prossima edizione.



 

2 commenti:

  1. Dai... Però alla candela "ornamentale" di Uinni de Pus c'avrei dato fuoco anche io... :PPP


    Comunque l'Oscar dei regali penso di averlo vinto anni fa, quando organizzai una festa di compleanno con i miei "amici"... Premesso che quando mi sono occupato io dei regali da comprare, ho sempre pelato gli amici per fargli fare una bella figura col festeggiato... In cambio di cosa quando è toccato il mio turno?


    Di un paio di "infradito" che:

    a) non indosso neanche sotto minaccia di morte

    b) erano rosse!!!

    c) neanche della mia misura!!!

    Accompagnate da un meravigliossssssisssssimo telo mare, sempre rosso e talmente grande che ribattezzai subito il "telo-nano"...


    Ovviamente il tutto fu acquistato (acquistato?) in un negozio per bambini credo (ah, io festteggiavo i 35!) per l'esorbitante esborso di € 14.99 in 5 o 6 persone!!!

    RispondiElimina
  2. ma nooo!!! La candela di Uinni era solo per dare un'idea, la nostra era bellissima, fatta a mano con cera di vari colori, tutta arrotolata!


    Carini i tuoi amici, eh!!!! Abitavi a Genova in quel periodo?? ;-P

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.