venerdì 26 ottobre 2007

Mattina

La mattina a casa mia è una faccenda laboriosa... molto laboriosa


Innanzitutto mi devo svegliare... e non è una cosa da poco. Dato che abito con i miei per fortuna ci pensano loro.


Mia madre fa così: si sveglia e senza svegliare me fa colazione e va a lavarsi... ad un'ora che decide lei sulla base degli impegni della giornata, mettiamo alle 7. Poi mi sveglia, mettiamo alle 7.30. Io entro in bagno per lavarmi... Ed è in questo preciso istante che esclama:


- Sbrigati, fra un quarto d'ora dobbiamo uscire, se no facciamo tardi-


Ah.


Senza soffermarsi sull'ingiustizia della cosa, succede che dopo 7-10 minuti equamente ripartiti fra doccia, lavaggio viso, lavaggio denti, ecc mi sento dire


-Forza che siamo in ritardo-


E l'unico neurone del mio cervello attivo al mattino (e non è neanche dei più svegli...) entra in paranoia.


perdo preziosissimi istanti a guardarmi come un'ebete nello specchio fino a quando il neurone torna attivo e vado in camera. Lì due sorprese:


il letto è rifatto (bene, mi piace questa cosa)


la finestra è aperta (anche, o meglio SOPRATTUTTO in inverno)


e io, fradicia, coperta da uno striminzito asciugamanino, a piedi scalzi (se no bagno le ciabatte) vado a chiudere la finestra, non senza aver mostrato al mondo il mio stato di pseudo-zombie. Sì, perchè siamo al primo piano, a tipo due metri dalla strada e qualunque ciclista di passaggio può vedermi mentre chiudo la finestra con la pelle di un sano colorito violaceo (rosso della reazione dopo la doccia + blu per il freddo) e l'asciugamano rosa a coprire il copribile.


Poi la colazione la faccio in macchina perché non c'è tempo.


Mattina: mi illumino di immenso....


... o è la rabbia repressa?


Michela


P.S.: approfitto di questo post per avvertirvi che domani parto per una gita di 4 giorni a Malta, torno martedì. Buon fine settimana!!! 

lunedì 22 ottobre 2007

Succede....

Succede a volte che in un momento difficile della propria vita si abbia un'illuminazione, la lampadina si accende suggerendo un progetto di studio innovativo e i problemi sembrano risolti...


edi


Succede che questa idea, riguardante un argomento su cui non si pubblica da almeno 5 anni si riveli realizzabile in tempi relativamente brevi...


Dancing Looney Toons Bugs Bunny Images


Succede che questa idea venga accettata per un finanziamento....


Ecstatic Mouse Images


Succede che una volta ricevuto il finanziamento facendo una veloce ricerca su internet si scopra che un articolo di un mese fa rivoluziona tutte le precedenti idee sull'argomento....


Cartoon Images


ma acciderbolina, 'sti cretini non potevano aspettare un paio di anni a cominciare quella ricerca?


Angry Mickey Mouse Images


Michela

venerdì 19 ottobre 2007

Intimissimi

Eccomi tornata!!!!


e dopo un mese e più di scavo, un momento non proprio bellissimo e un raffreddore capitato nel momento più inopportuno degli ultimi 3 anni sono di nuovo qui per parlarvi di... Intimissimi. Eh già, dopo un periodo in cui la mia vita era incentrata solo e soltanto sulla preistoria fa piacere tornare alla civiltà!


Premessa: ero a Roma con una mia amica (ciao mitica UCAF-friend!!!!! ^__^) e stavamo facendo un giro in centro. Troviamo un negozio intimissimi ed entriamo. Dando un'occhiata non troviamo niente di speciale... fino a quando un accostamento di colori degno della pop art più psichedelica ci guida verso una stanzetta che contiene... la collezione uomo.


Eh già. Fra sirenette su sfondo rosa, teschi rossi che fumano una sigaretta o teschi rosa (!!!!) su sfondo grigio, le mutande della collezione uomo sono veramente spettacolari. Ho forse trovato il regalo di Natale che cercavo??


Ora una domanda sorge spontanea: Chi li compra? No, perché sono problemi. Voi ragazzuole immaginatevi un momento di intimità con il vostro boyfriend, si toglie i pantaloni e... compaiono un paio di slip grigio chiaro con i teschietti rosa. Voi che fate? Io come minimo scoppierei a ridere, altro che momento di intimità!


E voi uomini: ve li comprereste sul serio delle mutande con sopra le sirenette?


Una fonte fidata (commessa da Intimissimi) mi ha detto che le mutande fantasia sono le prime a finire... eh, la decadenza del maschio italiano...


Ci sentiamo presto con aggiornamenti sugli ultimi 2 mesi!!!


Baci


Michela