mercoledì 30 maggio 2007

Mi chiedo perché...

...mi devo svegliare con in testa la musichetta dei puffi (noi puffi siam così, siam proprio buffi si, ma è questo che piace a voi, si, proprio a tutti voi!)? (questo lo so... vero Ary??)


...a Termini ci deve sempre essere almeno una scala mobile che non funziona (tranquilli, se non vi sembra è solo perchè non ve le siete girate tutti)? ... oggi bonus: due!!!!


...una volta resami conto che sono sul binario sbagliato deve passare la metro a quello giusto e dopo che l'attesa da "2 minuti" si trasforma magicamente in "5 minuti" alla fine aspetto 10 minuti (w le moltiplicazioni)?


...in biblioteca mi devono dare sempre l'armadietto nella fila più bassa che per mettere e prendere le cose ci devo praticamente strisciare dentro?


...alla biblioteca mi deve prendere un attacco micidiale di allergia proprio mentre sto parlando con un mio amico che non vedo da due mesi?



...il libro citato in tutte le bibliografie di riferimento è un opuscolo regalato insieme ad un settimanale?


...il computer mi dice che ho fatto troppe richieste (6) quando ieri ne avevo fatte più di dieci e la cosa non lo turbava minimamente?


...entro che c'è il sole e il cielo senza la minima nuvoletta e quando decido di uscire perché il cervello non dà segni di vita inizia a diluviare di brutto? (ma stavolta l'ho fregato, ho aspettato e sono uscita quando Giove Pluvio si è distratto un attimo e per circa un minuto e mezzo non ha piovuto, giusto il tempo di arrivare alla metro!)


Lo so il perché.... MALEDETTA SVEGLIA ALLE 7!!!!!!  Svegliarsi presto crea terribili influssi negativi su tutta la giornata... Soluzione:



DORMI!!!!!!


Michela


6 commenti:

  1. utente anonimo1 giugno 2007 15:22

    scrivi un libro con queste chicche quotidiane....è da ammazzarsi dalle risate!

    Ciao

    jaja

    RispondiElimina
  2. Ciao Micky!

    Nn dirlo a me ultimamente nn faccio altro che avere giornate di questo tipo, credimi, nessuno ti può capire meglio di me. Meno male che adesso arriva il weekend...spero di riuscire a recuperare il sonno perduto...e mi auguro ovviamente lo stesso anke x te.

    Che amore quella foto del cagnolino, troppo cucciolo...^_^

    Buon fine settimana

    bacioni

    Elena

    RispondiElimina
  3. utente anonimo2 giugno 2007 15:24

    veramente quella è la canzone di memole:è vero io son così, sono proprio buffa sì, ma è questo che piace a voi..

    e no, e no,Non sei aQQulturata

    io sono sommersa da dermato e non so neanche se riuscirò a finire il programma

    non è bello+

    no no

    baci

    ary

    ps: w il giapponese con rinforzo

    RispondiElimina
  4. utente anonimo2 giugno 2007 15:30

    dimanticavo, il nuovo template è prorpio carinissimo!!!

    spero tu stia compiendo la metamorfosi verso Paris HIlton

    ..

    a buon intenditor..

    bacio

    RispondiElimina
  5. tu ti svegli con la musichetta dei Puffi...pensa che io invece, me li ricordo e immagino sempre, quando vedo come lavorano certi colleghi...ciao! Ah..hai vinto la guerra contro le zanzare?

    RispondiElimina
  6. @elenafragola: il mio problema è che le giornate di questo tipo stanno aumentando in maniera vertiginosa... la cosa mi preoccupa decisamente!^____^

    @ary: no, non hai capito, io parlo della versione coreana della 16 serie delle audiocassette dei puffi di cui ho fornito gentilmente la traduzione... si, ok, non sono aQQulturata, l'ho sempre detto che da piccola gli unici cartoni che vedevo erano disney...

    La metamorfosi verso Paris comprende anche il soggiorno in prigione??? No, giusto per organizzarmi l'estate...

    @skarbie: la risposta nel prossimo post!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati. Se ritenuti scortesi, maleducati o inappropriati non verranno pubblicati.