venerdì 23 febbraio 2007

Ciao!!!


Sono reduce da un'influenza lampo e in partenza per la montagna, non ho molto tempo per scrivervi e vi dico solo:


 MySpace 


www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws   www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws  


www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws   www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws  


 www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws


 MySpace


Ciao!!!!





domenica 18 febbraio 2007

Tivvù impegnata

www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws

Venerdì sera è stato riservato a una serata relax a casa di Arianna... per andare sul sicuro nella scelta del film ci siamo affidate a Disney Channel, non volevamo niente di violento, strappalacrime, impegnato ecc ecc... e Disney Channel ha risposto nel modo più soddisfacente alla nostra aspirazione! Subito dopo cena  abbiamo visto una bellissima serie che parlava di un gruppo di ragazzine delle medie, The Sleepover Club.

Queste ragazzine (immagino intorno ai 12-13 anni) erano vestite come le Bratz, truccate come se dovessero fare la pubblicità al rossetto superbrillante, parlavano con la voce svenevole delle più scadenti annunciatrici di televisioni locali, e ci hanno regalato delle chicche spettacolari! Eccone un assaggio:

"Ci sarò sicuramente, perchè se non ci sei scuse non hai"

"Ciao ragazze, vi ho portato la merenda: sformato di patate e aragosta!"

"Come hai potuto trattarmi così? Io ti ho dato consigli sulla moda!"

Poi francamente non capisco le scuole americane... io alle medie alle lezioni di scienze studiavo il corpo umano, i vulcani e cose simili... tutte sui libri. Loro devono fare un "progetto" sui cinque sensi, svolto costruendo un mega dinosauro  (il SENSOSAURO) peloso (=il tatto) con tante lucine (=la vista), campanellini (=l'udito), spruzzato di essenza di gelsomino (=l'olfatto) e con la lingua spalmata di nutella (il gusto).. e è andata bene, perchè il progetto originario prevedeva cinque magliette con i suddetti elementi, naturalmente da indossare il giorno della presentazione del progetto... avrei voluto vedere come finiva la ragazza con la maglietta ricoperta di nutella...

Poi la serata è continuata con un film. All'inizio la scritta "sconsigliata la visione da parte dei bambini senza la presenza di un adulto" ci ha preoccupato... ma non era Disney Channel?

Il film, "Wendy Wu, guerriera alle prime armi", racconta di una ragazza nata in America ma di origine cinese che con l'aiuto di un giovanissimo monaco buddista deve diventare un superguerriero per salvare il mondo da un mostro del male. anche qui abbiamo sentito delle frasi cult:

Attenta! Mi inzuppi la camicetta di lacrime!

Qual'è il modo migliore per dimenticare un ragazzo? Trovarne uno nuovo! (ma no??)

Il fatto che tu non ne abbia sentito la mancanza non vuol dire che non ti sia mancato (???)

L'hai trasformato da gonzo in ganzo! (...)

Che cosa importa se il male invade il mondo? Oggi devo essere eletta reginetta della scuola, non posso mancare!

Naturalmente Wendy riesce ad imparare in circa una settimana tutta la storia della Cina con l'interessante metodo di fare yoga ion ogni momento della giornata (anche a scuola, seduta sul banco, e senza che i prof dicano niente!) nonchè tutti i trucchi del Kung Fu con più o meno cinque giorni di allenamento... e poi alla fine invece di andare al ballo della scuola dove dovrebbe essere eletta reginetta decide di salvare il mondo e di combattere, ma con il vestito del ballo (rosa shocking e arancione fluo)! Inutile dire che vince, spezza la maledizione e rimane in compagnia del monaco buddista che secondo la maledizione sarebbe dovuto morire...

ma qui nasce un quesito: per metà del film (dopo l'inevitabile antipatia iniziale) lei l'ha guardato con gli occhi a cuoricino, è stata gelosa, ha fatto con lui discorsoni profondi,  lo ha salvato mettendo a repentaglio la propria vita e alla fine... neanche un bacino... l'ultima frase è "andiamo a prenderci un cappuccino!"

vabbé...



www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws

mercoledì 14 febbraio 2007

Oggi sono un po' giù... per tirarmi su inserisco una frase che ho trovato su internet...e speriamo che sia vera...


Image hosting by Photobucket


www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws


domenica 11 febbraio 2007

Ma insomma, non è possibile!!! Sono decisamente nervosa...  Ma prima di spiegare il motivo del malumore  racconterò un breve resconto della festa di carnevale che ho organizzato ieri sera da me, dove avevo posto come condizione che tutti venissero mascherati. Io mi sono messa un vestito bellissimo stile impero e ho impersonato Paolina Borghese.



Beh, insomma, non ero discinta come lei, avevo un vestito vero e non un lenzuolino sui fianchi, per essere precisa un vestito rosso ciliegia, stile impero con delle bellissime decorazioni oro e rosse sulla scollatura. Devo ammettere che le maschere sono state tutte molto belle, c'era un gangster con la sua signora, una suora, i MIB, Barbie principessa, una zingara, un gentlemen inglese, un guerriero medievale, una ragazza ottocentesca in nero la cui identità non è stata meglio identificata oltre al mitico uomo dormitorio, personaggio sconosciuto al grande pubblico ma che ha decismente alzato il livello della serata!


C'è stato in effetti qualche piccolo inconveniente, la metà degli invitati ha dimenticato qualcosa da me e le damigelle a metà della serata hanno deciso di liberarsi dalla tortura delle scarpe dai tacchi vertiginosi (rendendo i gentiluimini molto fieri di poter mostrare finalmente di essere "all'altezza" delle suddette damigelle!) ma la serata è stata molto piacevole e divertente ed è terminata con una bellissima partita a Trivial conclusasi alle tre di notte per sfinimento dei giocatori.


Ora il motivo per cui sono nervosa: un amico di famiglia oggi ha visto le foto di ieri e la prima cosa che ha detto è stata:"certo che non ti donava proprio quel vestito, eh?" Ok, non sono una silfide e il vestito, comprato un anno fa, mi è un po' stretto, nulla di drammatico ma un pochino si vede. Però me lo doveva proprio dire così?? Naturalmente la conclusione del discorso è stato "Io lo dico per il tuo bene..."


Naturalmente è per il mio bene che certa gente continua a ricordarmi che devo dimagrire (come se non me ne rendessi conto da sola) e che mi lancia frecciatine sul mio aspetto... vabbè...


Michela

giovedì 8 febbraio 2007

Ciao by mondoglitter.it


per prima cosa complimentoni ad Arianna per il superamento dell'esame che da mesi la faceva soffrire sui libri obbligandola a restare reclusa in casa... BRAVISSIMA!!!! E stasera si festeggia!


Lo scorso fine settimana sono andata a Londra, è davvero una città stupenda! E poi considero gli inglesi come un popolo fra i più civili al mondo, sono gentilissimi ed educati, cercano di capirti e ti rispondono anche se parli un'inglese a dir poco discutibile.


Questa ultima frase si riferisce al fatto che mi sono ritrovata a dover spiegare a Portobello che mio padre cercava una "meridiana ad anello", ma non quella normale, una particolare che si piega e si mette in tasca... insomma, ecco la foto...


 meridiana ad anello


naturalmente alla fine, dopo aver girato Portobello Road in lungo e in largo, aver rotto le scatole a tutti i proprietari dei banchetti e aver fatto infuriare mamma e nonna, non l'abbiamo trovata... però per lo meno ho imparato che in inglese si chiama "ring dial"... può sempre servire, no?


Un'altra cosa che adoro di Londra sono i musei, davvero spettacolari. E poi, essendo periodo di saldi volevo comprarmi un vestito ma... niente da fare, hanno delle taglie assurde... Non sono come in Italia, dove se sei fortunato trovi la 40 e se no dalla 38 in giù, lì arrivano fino alla 50 (non scherzo) però in un modo o nell'altro se una parte del vestito sta bene il vestito ha comunque delle proporzioni innaturali... sta bene di spalle? sotto assume le forme di una mongolfiera...sta bene di fianchi? nella parte di sopra potrei entrarci due volte... e la cosa strana è che per strada vedi persone assolutamente normali, ma come ci entrano in quei vestiti?insomma, per lo shopping mi sono gettata sulle librerie per avere un po' di soddisfazione...


Comunque Londra mi piace tentissimo, mi ci sento proprio bene! Un ultimo apprezzamento, sulle banconote hanno Charles Darwin (noi avevamo la Montessori, non so se mi spiego)!!!!! MITICI!!!


10 sterline


www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws 


Michela

mercoledì 7 febbraio 2007

www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws www.Bigoo.ws

Glittery texts by bigoo.ws




ehm... come si inizia un blog? AIUUUTO, non so come cominciare! ...


Ciao a tutti!


per chi mi conosce e già frequentava il mio precedente blog BENTROVATI, e per tutti gli altri... BENVENUTI! Questo spazio virtuale è nato per contenere le mie chiacchiere, le mie avventure e un sacco di belle immagini che inserirò al più presto (prometto!)



Michela